Lo Scerni ferma la capolista. Il Paglieta vince il campionato - Seconda categoria assegnata. Derby allo Sporting Vasto
 
Scerni   Sport 10/04/2016

Lo Scerni ferma la capolista.
Il Paglieta vince il campionato

Seconda categoria assegnata. Derby allo Sporting Vasto

Moreno Del Roio, giustiziere del FresaPRIMA CATEGORIA, GIRONE B
Colpo play off dello Scerni che in casa travolge la capolista per quattro reti a zero. Contro la Casolana i rossoblu prendono il largo con le doppiette di Mario Luongo e Domenico Ferrazzo. Se da una parte per la capolista non ci sono grossi contraccolpi (resta a +10 sulla seconda a 4 giornate dal termine), dall'altra, per lo Scerni, si tratta di tre punti fondamentali per i play off. Gli scernesi agguantano il quinto posto superando il Fresa.
I biancorossi, infatti, cadono 1 a 0 a Montazzoli. Vasiu fallisce un rigore a fine primo tempo, nei minuti di recupero va a segno Moreno Del Roio. Lo stesso centravanti fresano viene poi espulso.

Al secondo posto resta saldo lo Sporting San Salvo che ieri ha vinto in casa per 4 a 3 contro il S. Vito. Reti di D'Aulerio (doppietta), Fizzani e Farina.

I play off restano un obiettivo possibile anche per il Montalfano che torna alla vittoria con un convincente 3 a 0 interno contro il Roccaspinalveti. A segno Ferrante (doppietta) e Spadaccini.
Concludono il turno delle vastesi il 3 a 3 del Trigno Celenza contro il Tre Ville e la sconfitta per 2 a 1 del Gissi in trasferta contro la Marcianese.

L'11ª DI RITORNO
Guastameroli - Atessa Mario Tano 1-2
Real Montazzoli - Fresa 1-0
Marcianese - Gissi 2-1
Montalfano - Roccaspinalveti 3-0 
Sporting San Salvo - S. Vito 4-3 (ieri)
Piazzano - Spal Lanciano 3-2
Scerni - Sporting Casolana 4-0
Trigno Celenza - Tre Ville 3-3

LA CLASSIFICA
Sporting Casolana 62

Sporting San Salvo 52
Tre Ville 49
Piazzano 44
Scerni 42

Fresa 40
Montalfano 40
Real Montazzoli 38
Marcianese 36
Guastameroli 34
Trigno Celenza 30
S. Vito 27
Roccaspinalveti 24

Gissi 19
Atessa Mario Tano 18

Spal Lanciano 15

Daniele De Cristofaro detto 'Fantasma', a segno nel derbySECONDA CATEGORIA, GIRONE G
Il derby tra Real Porta Palazzo e Sporting Vasto va allo Sporting e il Paglieta festeggia. Nesit con una doppietta regala tre punti fondamentali per l'obiettivo salvezza. De Cristofaro aveva dato l'illusione del pareggio al Real con un eurogoal, ma i 'cugini' trovano ancora la via della rete e si aggiudicano il match regalando la certezza matematica al Paglieta della vittoria del campionato con tre turni di anticipo; i biancazzurri tornano così in Prima categoria un anno dopo la retrocessione.

Nelle prossime tre giornate quindi restano da assegnare i migliori piazzamenti play off. Nell'anticipo di ieri gli altri vastesi dell'Incoronata Calcio hanno vinto di misura (1 a 0) contro la Virtus Rocca San Giovanni conservando la seconda posizione che consentirebbe ai biancorossi di giocare tra le mura amiche gli spareggi-promozione. 
Resta in zona play off anche il Real Carpineto nonostante la sconfitta con l'Odorisiana che si porta a un punto di distanza. A Monteodorisio finisce 2 a 1 per i padroni di casa. I biancoverdi si affermano con le reti di Nicola Tarquinio e Giacomo Menna, per il Real, invece, gol di Domenico D'Addario in mischia.

Pareggio incolore, infine, tra San Buono e Mario Turdò e sconfitta per il Real San Giacomo ad Altino per 2 a 1

LA 10ª DI RITORNO
San Buono - Mario Turdò 0-0
Tornareccio - New Archi Perano 2-0
Odorisiana - Real Carpineto Sinello 2-1
Sporting Altino - Real San Giacomo 2-1 
Real Porta Palazzo - Sporting Vasto 1-2
Incoronata Calcio Vasto - Virtus Rocca San Giovanni 1-0 (ieri)
Riposa Paglieta

Il Paglieta promosso in Prima categoriaLA CLASSIFICA
Paglieta 49

Incoronata Calcio Vasto 39
Sporting Altino 38
Real Porta Palazzo 27
Real Carpineto 32

Odorisiana 31
Virtus Rocca San Giovanni 31
New Archi Perano 27
Tornareccio 23
Mario Turdò 22

Sporting Vasto 22 
Real San Giacomo 21

San Buono 12 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi