Abbattuto il cinghiale avvistato sulla pista ciclabile - Grosso esemplare nella zona sud di Vasto Marina
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


28 novembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Cronaca 29/03/2016

Abbattuto il cinghiale
avvistato sulla pista ciclabile

Grosso esemplare nella zona sud di Vasto Marina

Vasto Marina, 29 marzo 2016: il cinghiale nel recinto di un campingE' terminata con l'abbattimento la caccia al cinghiale segnalato stamani sulla pista ciclabile di Vasto Marina. Ripetuti avvistamenti nei giorni scorsi sulla riviera, dove gli ungulati si spingono alla ricerca di cibo. Stamani la segnalazione era scattata alle 7.30 con l'avvistamento nei pressi della pista ciclabile nella zona adiacente lungomare Duca degli Abruzzi. Da lì l'ungulato si è spostato verso sud, entrando nel recinto di un camping. Sul posto si erano portati subito la polizia municipale, la polizia di Stato, la protezione civile di Vasto e i veterinari della Asl.

Cinghiali nella zona dunale - [LEGGI]

Per motivi incolumità dei cittadini in transito sulla pista ciclabile e dei residenti della zona, ma anche per la sicurezza della circolazione veicolare sulla statale 16, il Comando di polizia municipale ha disposto che l'ungulato, del peso di una novantina di chili, fosse abbattuto, cosa che è avvenuta pohi minuti dopo le 10.30. 

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi