Ambulanza con solo il conducente a bordo si ribalta sulla ss16 - Aveva appena effettuato un servizio - L’autista in ospedale per accertamenti
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


27 maggio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Cronaca 26/02/2016

Ambulanza con solo il conducente
a bordo si ribalta sulla ss16

Aveva appena effettuato un servizio - L’autista in ospedale per accertamenti

La polizia sul luogo dell'incidenteÈ stato trasferito in via precauzionale al San Pio da Pietrelcina di Vasto il conducente dell'ambulanza che questa mattina, erano circa le 4.30, si è ribaltata mentre percorreva la statale 16. Dopo aver effettuato un servizio di trasferimento presso l'ospedale di Vasto, il guidatore dell'ambulanza della Valtrigno di San Salvo si era recato da solo a fare rifornimento di carburante. Il guidatore, nel percorrere la statale 16 in direzione Vasto, per cause al vaglio delle forze dell'ordine, ha perso il controllo dell'ambulanza che si è ribaltata ed ha finito la sua corsa fuori strada a poca distanza dall'inizio del centro abitato di Vasto Marina. L'autista è uscito da solo dall'abitacolo ed ha atteso l'arrivo sul posto dei colleghi che, con un altro mezzo, lo hanno portato in ospedale per gli accertamenti del caso. 

Sul posto sono intervenute la volante del commissariato di Vasto e una pattuglia della polizia stradale per effettuare i rilievi dell'incidente.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi