CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


4 marzo 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Gissi   Eventi 23/02/2016

Con l’eTwinning l’omnicomprensivo
di Gissi si apre all’Europa

Giornata conclusiva di ’Christmas wishes exchange 2015’

Sabato 20 febbraio, nella sede centrale dell’ITE di Gissi a conclusione del progetto Christmas wishes exchange 2015, inserito nella piattaforma eTwinning (Comunità Europea di Scuole in rete), si è tenuto un incontro per socializzare esperienze condivise sul web. Il progetto, che prevedeva uno scambio di cartoline augurali on line e in cartaceo, ha visto la grande partecipazione di tutti gli alunni coinvolti e dei loro genitori.

L’evento si è svolto alla presenza della dirigente scolastica Aida Marrone che crede fortemente nella valenza formativa di questo gemellaggio e delle insegnanti di Lingua inglese Adriana Di Risio e Lorenza Sambrotta. Tutti gli obiettivi previsti e le attività proposte sono stati illustrati attraverso l’uso di strumenti tecnologici che hanno reso fruibili, in tempo reale, i momenti più significativi vissuti grazie all’incontro virtuale.
Al termine della mattinata, ai piccoli alunni è stato somministrato un test di gradimento che ha dato risultati entusiasmanti e ha evidenziato la loro propensione a ripetere l’esperienza. I genitori hanno espresso compiacimento per l’iniziativa perché hanno visto la Scuola aperta all’innovazione digitale e promotrice di una modalità di apprendimento allargato della Lingua inglese, che si è spinta oltre i libri di testo, creando rapporti amicali con bambini provenienti da altre nazioni europee.

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       

      Necrologi


        Chiudi
        Chiudi