Vastese C5 sconfitta 6-3 in casa del Delfino C5 - I biancorossi non riescono a risalire verso la zona playoff
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


6 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Sport 21/02/2016

Vastese C5 sconfitta 6-3
in casa del Delfino C5

I biancorossi non riescono a risalire verso la zona playoff

Vastese C5La Vastese calcio a 5 si presenta a Torrevecchia Teatina per sperare in una vittoria e agganciare il treno playoff. La gara si mette subito bene per i ragazzi di Giacomucci che, con un super Mileno vanno avanti 2-0. Ma i soliti errori dei singoli (il primo su un anticipo sbagliato, il secondo per una palla persa, il terzo e il quarto su errore difensivo) riportano prima il Delfino in parità e poi addirittura sul 4-2 con cui si chiude il primo tempo.

La ripresa si apre con i vastesi in pressione totale. I biancorossi sembrano padroni del campo ma il portiere locale tiene a galla il Delfino che riesce anche ad allungare sul 5-2. A 8 minuti dalla fine mister Giacomucci tenta la carta del portiere di movimento che porta i frutti sperati con il gol di Gaspari (3-5). Ma, al 58', l'ennesimo errore di impostazione permette al portiere locale di chiudere il match sul 6-3 per il Delfino

Il prossimo impegno sarà sabato 27 febbraio, sul campo di casa della Promo Tennis Vasto, contro il Centro Sportivo Teatino.

La classifica della serie C2 (gir.B)
44 Montesilvano
34 Tollo 2008
31 Red Devils Chieti
27 Centro Sportivo Teatino
24 Ateam Futsal
22 Futsal Atessa
22 Futsal Ripa
22 Paul Merson C5
20 S. Vito 83
19 Vastese
16 Delfino C5
12 Virtus Majna 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi