Solo un punto per il San Salvo: con il Martinisicuro finisce 1-1 - Non bastano il rigore di Marinelli e l’uomo in più
CHIUDI [X]
 
Vasto   Sport 21/02/2016

Solo un punto per il San Salvo:
con il Martinisicuro finisce 1-1

Non bastano il rigore di Marinelli e l’uomo in più

Il rigore di MarinelliSolo un punto per l'U.S. San Salvo nella sfida con il Martinisicuro. I biancazzurri, in vantaggio su calcio di rigore e con l'uomo in più nell'ultimo quarto d'ora, si fanno rimontare dagli ospiti e, nel finale, rischiano anche di perdere la partita.

La partita. Prima parte di gara in sostanziale equilibrio, con le due squadre impegnate a studiarsi per cercare poi trame offensive convincenti. Il Martinsicuro prova ad affacciarsi dalle parti di Cialdini senza però rendersi realmente pericoloso. La prima netta occasione è di marca biancazzurra: al 34’ Triglione calcia in area una punizione su cui Ianniciello è bravo a trovare la deviazione che però finisce tra le braccia di Tronelli. Al 42’ ci riprovano gli ospiti, con un pallone velenoso spedito in area su cui nessuno trova la deviazione. Nel primo dei tre minuti di recupero Mastrojanni, con una bella girata dal limite, costringe alla deviazione in corner l’estremo difensore ospite. Sugli sviluppi del calcio d’angolo Ianniciello prova la conclusione in rovesciata che però finisce alta sulla traversa.

La gioia del Martinsicuro dopo il pareggioNel secondo tempo la partita è più viva. Dopo un minuto la punizione di Triglione non viene trattenuta dal portiere ma nessun calciatore biancazzurro riesce a colpire il pallone. Al 4’ una rimessa arriva sui piedi di Marinelli che lavora bene il pallone e arriva alla conclusione che però viene ribattuta da un difensore avversario. Due minuti dopo è Pigliacelli a trovare al deviazione di testa su calcio di punizione dalla linea di fondo ma la palla finisce a lato. Ancora Martinsicuro in avanti, con Ramundo bravo a tuffarsi per impedire all’attaccante avversario di concludere a rete. I padroni di casa cercano con insistenza il vantaggio. Al 23’ una percussione di Marinelli finisce con una conclusione a lato. Ma tre minuti dopo Alessandroni stende in area il capitano sansalvese: calcio di rigore ed espulsione per il difensore del Martinsicuro. Dal dischetto Marinelli non sbaglia e spiazza Tronelli per l’1-0. Gli ospiti non si rassegnano e cercano il pareggio. Al 31’ Cialdini devia in angolo una punizione pericolosa. Poi, al 40’, il Martinsicuro trova il pari con un colpo di testa di Pigliacelli servito da Di Giorgio. E’ una doccia fredda per la squadra di mister Rufini che rischia addirittura di perdere la partita. Al 3’ minuti di recupero Cialdini para sulla linea un velenoso colpo di testa avversario. Un minuto dopo, sugli sviluppi di un corner, Piunti con la porta spalancata manda, di testa, la palla sul palo. Finisce 1-1 con il San Salvo che perde una buona occasione per ridurre lo svantaggio nei confronti del Paterno secondo in classifica.

U.S. San Salvo - Martinsicuro 1-1 (29'st Marinelli, 40'st Pigliacelli)
U.S. San Salvo: Cialdini, D’Aulerio (29’ Tafili), Ramundo, Triglione, Ianniciello, Conte, Ferrante (40’st Izzi), Di Pietro, Marinelli, Mastrojanni (10’st Di Ruocco), Colitto. Panchina: Monaco, Vicoli, D’Alò, Consolazio. Allenatore: Rufini
Martinsicuro: Tronelli, Latini, Piunti, Pietropaolo (30’ Kala), Coccia, Alessandroni, Di Giorgio A., Farinelli (29’st Lanzano), Pigliacelli, Carboni, Fini (24’st Konè). Panchina: Facibeni, Lattanzi, Picone, Di Giorgio. Allenatore: Di Fabio

Ammoniti: Triglione, Marinelli, Conte (San Salvo); Di Giorgio (Martinsicuro)
Espulso: Alessandroni (Martinsicuro)

Guarda le foto

di Giuseppe Ritucci (g.ritucci@zonalocale.it)

Commenti




 

     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi