CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


19 giugno 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Sport 03/02/2016

Juniores: Vasto Marina pareggia,
Cupello blocca l’Acqua & Sapone

San Salvo e Vasto Calcio K.O., tutti i risultati delle altre sfide

Questa settimana a portare a casa i tre punti solo il Cupello tra le formazioni localiSi appresta ad entrare nella fase decisiva della stagione il Campionato Juniores d’Elite abruzzese con la capolista River Casale sempre più motivata a rimanere alla guida del girone. Nella sfida di lunedì pomeriggio i teatini hanno battuto in goleada la Vasto Calcio (8-1). Sfida di certo non alla portata dei vastesi, tornati nella zona rossa della classifica- penultimi a dieci punti e a -5 dalla Spal Lanciano, ieri uscita vittoriosa per 2-1 sul campo del Sambuceto. Dietro al River, l’Acqua e Sapone – con una gara in più rispetto alle altre- a meno due. I ragazzi di Montesilvano ieri sono usciti sconfitti dalla trasferta a Cupello contro la formazione di mister Panfilo Carlucci. A segnare il gol decisivo ci ha pensato Marchioli intorno al ventesimo del primo tempo. 

Ad un punto dal terzo posto il Vasto Marina di mister Cesario che ultimamente non sta vivendo un periodo favorevole, complice qualche sconfitta di troppo e molta sfortuna sia in Promozione che con la Juniores. Ieri, come è accaduto spesso nel corso di questa stagione, i vastesi, pur dominando la gara durante i novanta minuti, sono riusciti a portare a casa un solo punto contro Il Delfino Flacco Porto. Passati in vantaggio grazie al gol di Cozzolino al ventesimo del primo tempo, i padroni di casa hanno avuto diverse occasioni per centrare il raddoppio. Negli ultimi minuti gli ospiti hanno trovato il pareggio grazie ad un autogol del Vasto Marina. Quest’ultima continua a fare a fatica nel trovare il gol e questo, unito ad una serie di episodi sfavorevoli, ha permesso al Delfino Flacco Porto di poter almeno accumulare un punto in più in classifica. Per i vastesi l’obiettivo primo posto è quasi del tutto compromesso (tredici punti di distanza dal River).

Per quanto riguarda il San Salvo, la squadra di mister Di Nardo si sta pian piano riprendendo e ha iniziato a giocare meglio rispetto a quanto fatto nella prima parte della stagione, ma i punti portati a casa rimangono ancora pochi. Anche ieri a Città Sant’Angelo Vicoli e compagni erano riusciti a tenere testa alla formazione di casa per tutto il primo tempo (terminato 1-1 grazie al pareggio siglato dallo stesso Vicoli, nel ruolo di punta insieme al compagno Petrino). Nella ripresa poi la Renato Curi Angolana è riuscita a trovare altre tre reti ed ha chiuso la pratica definitivamente. In questo girone di ritorno i biancazzurri hanno collezionato due sconfitte ed una vittoria. In classifica l’U.s. San Salvo si è allontanata dalla ‘zona pericolosa’, anche se dovrà portare altri punti per mettere al sicuro la permanenza in questo girone (16 punti, uno in più del Miglianico e con una partita ancora da recuperare). Mancano ancora nove gare- più una ancora da recuperare- al termine della stagione. Tutto è ancora da decidersi.

Tutti i risultati della diciassettesima giornata
Vasto Marina-Il Delfino Flacco Porto 1-1
Cupello-Acqua e Sapone 1-0
Miglianico-Cepagatti 1-0
RC Angolana-San Salvo 4-1
River Casale-Vasto Calcio 8-1
Francavilla-Atessa Mario Tano 2-0
Sambuceto-Spal Lanciano 1-2
La classifica
River Casale 43
Acqua e Sapone 41*
RC Angolana 31
Vasto Marina 30
Il Delfino Flacco Porto 29*
Sambuceto 27
Cupello 24**
Francavilla 18
Torre Alex Cepagatti 16
San Salvo 16
Miglianico 15
Spal Lanciano 15
Vasto Calcio 10
Atessa Mario Tano 1**
*squadre con una gara in più
**squadre con due gare in meno

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi