La Vastese calcio a 5 ferma la capolista Montesilvano - La squadra di mister Giacomucci fa 4-4 con i primi della classe
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


14 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Sport 27/01/2016

La Vastese calcio a 5 ferma
la capolista Montesilvano

La squadra di mister Giacomucci fa 4-4 con i primi della classe

Vastese calcio a 5La Vastese calcio a 5 blocca sul pari la capolista Montesilvano e guadagna un altro punto per la corsa salvezza. I biancorossi di mister Giacomucci chiudono 4-4 la sfida sul campo di casa della Promo Tennis rimontando nel finale dopo una partita caratterizzata da continui ribaltamenti nel punteggio. Nel primo tempo, infatti, è il Montesilvano ad andare due volte in vantaggio, approfittando di errori della difesa vastese. 

Ma negli spogliatoi mister Giacomucci si fa sentire e, al rientro in campo, i suoi rispondono positivamente trovando il pareggio con Porretti e Suriani. I padroni di casa passano anche in vantaggio, grazie al bel gol di Sante Mileno pescato centralmente da Suriani. Gli ospiti non ci stanno e, nel giro di pochi minuti, riescono a riportarsi avanti nel punteggio. La Vastese non si arrende e Sambrotta, su calcio di punizione, trova il gol del 4-4. Nel finale ai biancorossi viene anche annullato un gol lasciando il risultato sul 4-4. 

La Vastese c5 che, superato un momento difficile prova a guardare alle parti medio-alte della classifica, sabato prossimo andrà a far visita al Tollo 2008 seconda forza del girone.

La classifica
32 Montesilvano
27 Tollo 2008
23 C.S. Teatino
22 Red Devils Chieti
20 S.Vito 83
20 Ateam Futsal
16 Futsal Atessa
16 Futsal Ripa
16 Paul Merson C5
13 Vastese C5
10 Delfino C5
8  Virtus Majna 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi