Solidarietà e sorrisi in farmacia: Di Nardo e il ’dono’ ai Ricoclaun - Ieri consegnato il ricavato dell’iniziativa ’Un profumo per un sorriso’
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


25 ottobre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

San Salvo   Eventi 22/01/2016

Solidarietà e sorrisi in farmacia:
Di Nardo e il ’dono’ ai Ricoclaun

Ieri consegnato il ricavato dell’iniziativa ’Un profumo per un sorriso’

I Ricoclaun con il dottor LabrozziÈ stato un allegro pomeriggio quello vissuto ieri nella farmacia Di Nardo di San Salvo. In corso Garibaldi sono arrivati i simpatici volontari della Ricoclaun, associazione vastese impegnata nella clownterapia nell'ospedale San Pio da Pietrelcina di Vasto, per l'ultima tappa dell'iniziativa Un profumo per un sorriso, che ha caratterizzato il periodo natalizio [LEGGI]. Il dottor Angelo Labrozzi, infatti, ha lanciato l'iniziativa di solidarietà che, per ogni profumo venduto dalla sua farmacia, ha destinato un euro alle iniziative della Ricoclaun. Ieri, a conclusione della campagna, c'è stata la consegna dell'assegno alla presidente dell'associazione, Rosaria Spagnuolo

"Con questa semplice iniziativa - ha spiegato il dottor Labrozzi - abbiamo voluto sostenere le attività di un'associazione che, secondo me, svolge un ruolo importantissimo. La loro filosofia, di regalare sorrisi a chi vive un momento di difficoltà, è alla base del nostro lavoro. Anche qui in farmacia cerchiamo di porci sempre con un sorriso nei confronti dei clienti". La donazione servirà a sostenere le attività dell'associazione vastese. "Abbiamo da poco terminato un nuovo corso per la formazione dei volontari - spiega Rosaria Spagnuolo - e continuiamo a portare avanti le nostre iniziative come la musicoterapia, l'arteterapia e il cinema in Cappella, nell'ospedale San Pio. A nome di tutti i clown dico grazie al dottor Labrozzi e al personale tutto della farmacia per questo atto di generosità concreta".

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       

      Necrologi


        Chiudi
        Chiudi