Fuori strada sulla statale 16, operaio finisce in ospedale - L’uomo ha perso il controllo della sua vettura
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


21 settembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Cronaca 16/01/2016

Fuori strada sulla statale 16,
operaio finisce in ospedale

L’uomo ha perso il controllo della sua vettura

L'auto finita fuori stradaÈ stato trasportato al San Pio da Pietrelcina di Vasto il 45enne che questa mattina è rimasto coinvolto in un incidente sulla statale 16. Poco dopo le 6 del mattino, per cause in via di accertamento da parte della forze dell'ordine, l'operaio vastese, G.D. le sue iniziali, che faceva ritorno a casa dopo aver lavorato nel turno di notte, ha perso il controllo della sua vettura, un minivan Peugeot, mentre percorreva la statale 16 Adriatica in direzione Vasto. Il guidatore ha tentato di rimettersi in carreggiata ma la vettura è uscita fuori strada terminando la sua corsa contro un cilindro di cemento a protezione degli impianti di approvvigionamento dell'acqua nei pressi di un'abitazione. Nell'impatto la vettura, pesantemente danneggiata nella parte anteriore, è rimasta sollevata ed incastrata nella struttura di cemento

Il forte rumore provocato dall'incidente ha richiamato l'attenzione dei residenti della zona che, usciti fuori per vedere cosa fossa accaduto, hanno prestato i primi soccorsi in attesa dell'arrivo dei sanitari del 118 e posizionato dei bidoni sotto la vettura rimasta sospesa a mezz'aria. L'uomo, tirato fuori dall'abitacolo della vettura, ha ricevuto sul posto le prime cure prima di essere trasportato in ospedale per gli accertamenti clinici. Sul posto anche i vigili del fuoco del distaccamento di Vasto, che hanno messo in sicurezza il veicolo, e una pattuglia della polizia. 

Guarda il video Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

    Annunci di Lavoro


      Chiudi
      Chiudi