Anas, 15 milioni per rifare l’asfalto sulle statali abruzzesi - Una gara d’appalto per L’Aquila e Teramo, due per Pescara e Chieti
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


21 settembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Attualità 27/12/2015

Anas, 15 milioni per rifare
l’asfalto sulle statali abruzzesi

Una gara d’appalto per L’Aquila e Teramo, due per Pescara e Chieti

Vasto Marina, statale 16"Anas pubblicherà sulla Gazzetta Ufficiale domani, lunedì 28 dicembre 2015, quattro gare d'appalto per complessivi 15 milioni di euro destinati alla manutenzione della pavimentazione e della segnaletica orizzontale su tutte le strade statali della regione Abruzzo nel prossimo triennio". Lo annuncia in un comunicato la stessa società che gestisce le strade statali italiane.

"L'iter per l'affidamento dei lavori, che rientrano nel progetto Anas "#bastabuche sulle strade", è stato attivato mediante la procedura di accordo quadro (ai sensi dell'articolo 59, comma 4, del decreto legislativo numero 163 del 2006) che garantisce la possibilità di eseguire i lavori con rapidità e ad un prezzo favorevole nel momento in cui si manifesta il bisogno, consentendo quindi risparmi di tempo e risorse e una maggiore efficienza.

La rete stradale di competenza Anas in Abruzzo è suddivisa in tre aree, per ognuna delle quali è stato destinato un investimento di 5 milioni di euro.
Nel dettaglio, il primo bando di gara riguarda i centri manutentori A e B che comprendono le strade statali che attraversano le province di L'Aquila e Teramo.
Il secondo e terzo bando di gara riguardano invece il centro di manutenzione C nel quale sono incluse le strade statali che attraversano le province di Chieti e Pescara

Le imprese interessate devono consegnare la domanda di offerta ad Anas SpA-Compartimento della Viabilità del Lazio Via B. Rizzieri, 142 – Roma, entro e non oltre le ore 12 dei giorni 26 gennaio 2016 (1° bando), 2 febbraio 2016 (2° bando) e 8 febbraio 2016 (3°bando).

Per informazioni dettagliate su tutti i bandi di gara è possibile consultare il sito internet www.stradeanas.it".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

    Annunci di Lavoro


      Chiudi
      Chiudi