Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


8 marzo 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Attualità 21/12/2015

"I postini di Babbo Natale" anche
all’ufficio postale di Vasto

Le speciali cassette postali a disposizione in via Giulio Cesare

La cassetta dell'ufficio postale di VastoAnche quest’anno Poste Italiane rinnova l’iniziativa de "I Postini di Babbo Natale". Da oggi, infatti, nella sala aperta al pubblico degli uffici postali di Vasto (via Giulio Cesare), di Chieti Centro (via Spaventa), e Lanciano (via Guido Rosato) sono a disposizione speciali cassette postali, dove tutti i bambini potranno imbucare le proprie letterine a Babbo Natale con i più svariati indirizzi di fantasia. "Le letterine  - spiegano da Poste Italiane - non hanno bisogno di affrancatura e possono essere spedite utilizzando anche una qualsiasi delle classiche cassette di impostazione presenti sull’intero territorio nazionale. Per ricevere la risposta è sufficiente indicare l’indirizzo del mittente sulla parte posteriore della lettera".

Inoltre anche quest’anno Poste Italiane propone un gioco collegato all'iniziativa: "Tutti i bambini che scriveranno a Santa Claus riceveranno le istruzioni per scaricare sul loro smartphone e sul tablet la app L’Albero della Pappa, un modo divertente per informarsi sulla corretta alimentazione, abbandonare le cattive abitudini e seguire una dieta equilibrata e varia, che aiuti a sentirsi sempre in forma e in salute, secondo il principio della piramide alimentare. Quest’anno il gioco affida una missione molto importante ai bambini: riportare in perfetta forma fisica Babbo Natale. Grazie alla app e alla collaborazione dei portalettere Elfina ed Elfino, i piccoli potranno suggerire a Santa Claus un regime alimentare più sano che gli permetta di fare il pieno di energia e di affrontare in forma smagliante il delicato e divertente compito che lo attende nella notte del 25 dicembre. I piccoli potranno inoltre scaricare dalla app L'Albero di Natale da condividere per inviare gli auguri a tutti i loro amici e parenti".
 
"Il fascino, il mistero e la gioia, di una tradizione antica - continuano da Poste Italiane - si rinnovano dunque puntualmente grazie al crescente entusiasmo dei più piccoli, testimoniato dal numero sempre più elevato di letterine spedite: dalle 40mila del 1999 alle 130mila del 2014. La lettera, infatti, continua a rappresentare per piccoli e adulti uno dei momenti più belli della tradizione natalizia, che Poste Italiane sostiene promuovendo il piacere della scrittura e donando la gioia di ricevere un messaggio da un personaggio tanto amato come Babbo Natale".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi