Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


11 maggio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Lentella   Curiosità 19/12/2015

L’invito a rallentare: "A Lentella
i bambini giocano per strada"

L’amministrazione stamattina ha affisso i singolari cartelli

Bambini che corrono allegri dietro un pallone nelle strade cittadine. Un'immagine che sembra ormai proveniente da un'epoca lontana, sbiadita dalle moderne distrazioni tecnologiche, ma non a Lentella, 697 residenti. Qui questa mattina sono stati affissi i cartelli recitanti "In questo paese i bambini giocano ancora per strada. Prestare attenzione".

La particolare segnaletica verticale è stata installata nei tratti iniziali delle strade di ingresso al paese. L'iniziativa dell'amministrazione guidata da Carlo Moro completa la serie di lavori di rifacimento del manto stradale su alcune delle strade paesane (in particolare via Mattia e Mangiocco e via Garibaldi) durante i quali sono stati posizionati anche i rallentatori, da più tempo richiesti dai residenti.

LentellaIl primo cittadino così spiega la singolare iniziativa: "Purtroppo il rispetto del codice della strada in molti casi non esiste. Vogliamo così almeno sensibilizzare gli automobilisti perché grazie al cielo, nel nostro paese ci sono ancora bambini che giocano per strada.
Gli fa eco il vicesindaco Marco Mancini: "Ci sono paesi come il nostro, dove i bambini trascorrono ancora i loro pomeriggi in libertà, all'aria aperta, anziché rintanati a casa davanti a tv e videogiochi. Questo cartello allo stesso tempo è un avviso per gli automobilisti affinché siano prudenti, ma anche un segnale di rinascita delle piccole comunità come Lentella".

Una forma di sensibilizzazione, quindi, ma anche un auspicio per il futuro considerata la piaga dello spopolamento che tocca tutti i comuni dell'entroterra vastese.
Cartelli simili nel luglio scorso sono stati affissi anche a Tagliacozzo (L'Aquila) su iniziativa della Pro Loco. 

di Antonino Dolce (a.dolce@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 


Chiudi
Chiudi