Timeout - Vasto, il confronto tra candidati sindaci Ospiti: Dina Nirvana Carinci, Anna Rita Carugno, Guido Giangiacomo, Francesco Menna, Alessandra Notaro, Angela Pennetta Paola Cerella - Giornalista CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


17 settembre 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Attualità 18/12/2015

Al "Palizzi" premiati studenti
meritevoli e forze dell’ordine

Stamattina la cerimonia di consegna delle borse di studio Apam - Fiva Confcommercio

L'incontro al 'Palizzi'Alessandro Stefanìa, Leila D'Annunzio, Carlo Zaccardi, Pietro Casolino e Darlene Chioditti, questi i cinque alunni diplomatisi con 100/100 e lode e premiati con la borsa di studio Apam - Fiva Confcommercio, l'associazione di categoria presieduta da Ottaviano Semerano, alla presenza del dirigeste scolastico dell'ITSET "Palizzi" Gaetano Fuiano, il sindaco di Monteodorisio Saverio Di Giacomo, l'assessore di San Salvo Oliviero Faienza, il presidente del Consiglio comunale di Vasto Giuseppe Forte e l'assessore Lina Marchesani.

Altri riconoscimenti sono poi giunti alle forze dell'ordine, per il quotidiano impegno a garantire sicurezza e legalità nell'ambito del commercio su suolo pubblico, in particolare nell'ultima edizione del Trofeo Bancarella; hanno ritirato i riconoscimenti il maggiore Giancarlo Vitiello, comandante della Compagnia carabinieri di Vasto, per il vice questore Alessandro Di Blasio, dirigente del Commissariato di Pubblica sicurezza, impegnato in altra sede per motivi di servizio, il sovrintendente capo Giuseppe Menna e l'assistente capo Anna Ottaviano, il capitano Marco Garofalo, comandante della locale Compagnia di guardia di finanza e il tenente Giuseppe Del Moro, comandante della polizia municipale.

Prima, però, gli indirizzi di saluto e i ringraziamenti dei rappresentanti delle amministrazioni comunali, che hanno ringraziato Semerano e Fuiano per l'importante iniziativa che valorizza le eccellenze della scuola. "Al di là dei giusti riconoscimenti - ha però sottolineato il dirigente scolastico Fuiano - le vere eccellenze sono tutte le persone che, nei rispettivi ruoli, compiono al meglio il proprio dovere".

Lo stesso dirigente a poi ricordato i primi due articoli della Costituzione Italiana, "che molto hanno a che fare con questa iniziativa". Gaetano Fuiano ha poi ricordato l'importanza di formare cittadini liberi, preparati, "diversamente non avremo cittadini, ma sudditi, che non possono esercitare il diritto alla sovranità popolare sancito dalla Costituzione". Costituzione che però, insieme ai diritti, contempla quei doveri senza i quali l'esercizio dei diritti diventa "parziale". Da qui anche la funzione delle sanzioni. Infine Gaetano Fuiano ha tenuto a ringraziare il presidente Semerano per l'iniziativa che punta a far emergere le eccellenze: "Fa più rumore un albero che cade che una foresta che cresce e certamente tra i 750 alunni di questo istituto c'è qualche albero che cade. La grande maggioranza, però, rappresenta quella foresta che cresce e che noi dobbiamo semplicemente seguire con umiltà e fornire gli strumenti necessari alla crescita".

Da parte sua, il presidente Ottaviano Semerano ha ricordato il ruolo e le attività dell'associazione, con il primo Trofeo Bancarella nel 1987, con l'amministrazione comunale guidata da Antonio Prospero, e le tante iniziative d'impronta sociale e culturale che l'associazione a carattere no-profit porta avanti, tra cui proprio le borse di studio consegnate agli studenti del "Palizzi". Un ringraziamento particolare è poi giunto nei riguardi delle forze dell'ordine, con i relativi attestati di benemerenza, per "il servizio impeccabile svolto il 25 settembre in occasione della 29ª edizione del Trofeo Bancarella".

Per la 30ª edizione, infine, il dirigente scolastico ha annunciato la collaborazione con il corso di Grafica dell'Istituto: l'Apam elargirà una borsa di studio al gruppo di studenti o alla classe che realizzerà il manifesto dell'edizione del trentennale. I fondi saranno utilizzati per l'acquisto di materiale didattico utile all'ampliamento dell'offerta formativa.

Guarda le foto

di Natalfrancesco Litterio (n.litterio@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 

Annunci di Lavoro

     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi