Lezione-concerto di musica medievale alle Rossetti - L’iniziativa dell’ensemble Stella Nova in collaborazione con i docenti dell’istituto
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


5 dicembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Eventi 11/12/2015

Lezione-concerto di musica
medievale alle Rossetti

L’iniziativa dell’ensemble Stella Nova in collaborazione con i docenti dell’istituto

Il concerto alle RossettiGrande interesse ed entusiasmo lo scorso 1° dicembre presso la scuola secondaria di primo grado "Gabriele Rossetti", dove le classi I D, I G, I F, II D e II E hanno hanno potuto assistere a una lezione-concerto di musica medievale tenuta dall'ensemble Stella Nova, grazie alla collaborazione delle professoresse Giuseppina Saraconi, Maria Pina Rocchio, Alessandra Santovito.

"Gli obiettivi del concerto - spiegano gli organizzatori - sono stati di riportare in vita alcuni aspetti di un’epoca così lontana ma importante sotto il profilo culturale e scolastico, stimolando la voglia di apprendere questo periodo dal punto di vista storico e letterario. Alcuni dei brani eseguiti, inoltre, sono tratti da antiche raccolte spagnole, quali il Llibre Vermelle de Montserrat e Le Cantigas de Santa Maria, per cui sono stati molto apprezzati dalle classi tutte aventi come seconda lingua comunitaria lo spagnolo. Non ultimo per importanza l’aspetto strettamente musicale per un istituto che vanta una sezione ad indirizzo musicale. Sono stati, infatti, illustrati gli strumenti adoperati, tutti di alta liuteria, fedele riproduzione degli strumenti musicali dell’epoca".

I musicisti che hanno proposto il concerto sono Paola Stivaletta (voce, flauti diritti, organo portativo, symphonia
), Peppino Forte (voce, liuto, oud, cornamuto, viella
), Roberto D'Alessandro (voce, salterio, percussioni
), Alessandra Santovito (voce solista, traversa medievale, campane, percussioni) e 
Francesco Forgione (arpa, percussioni, campane).

Per chi volesse immergersi nell’atmosfera medievale ed apprezzare questo raro e meraviglioso repertorio, il prossimo concerto, dal titolo Natale Medievale, si terrà il 3 gennaio ore 19 presso la Cripta di San Cesario, recentemente restaurata, in Santa Maria Maggiore.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi