Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


2 agosto 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Politica 07/12/2015

Banchetti del Pd in piazza, Vasto
aderisce all’iniziativa nazionale

Postazione informativa in piazza Diomede

Annamargareth Ciccotosto, Antonio Del Casale, Giorgio Bellafronte e Sabato GiulianoJobs Act, riforma della pubblica amministrazione, 80 euro, bonus bebé, pensioni, riforma costituzionale, scuola, lotta alla povertà, giustizia civile, tanti gli argomenti che il Partito Democratico nazionale ha voluto raccogliere in opuscoli informativi per illustrare le scelte del governo Renzi.

Anche la sezione di Vasto si è attivata, rispondendo all'iniziativa nazionale con un banchetto informativo in piazza Diomede. Numerosi gli esponenti e attivisti del partito che ieri sera si sono alternati nell'attività informativa, insieme al segretario locale, Antonio Del Casale, Annamargareth Ciccotosto, Giorgio Bellafronte e Sabato "Tuccio" Giugliano. A supportare l'iniziativa, anche l'onorevole Maria Amato e da San Salvo, Agostino Monteferrante.

Maria Amato e Annamargareth Ciccotosto"Anche il Pd di Vasto - ha spiegato il segretario Del Casale - si unisce al momento informativo che il Pd nazionale sta portando avanti in tutte le piazze d'Italia, comunicando il lavoro e i progetti del governo Renzi. È anche un modo per sentire l'umore dei cittadini e recepire proposte ed eventuali critiche. Abbiamo un apposito modulo per recepire proposte e richieste e anche per segnalare quello che eventualmente non va".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi