Sviluppo turistico, l’incontro con Angela Pennetta - Informatizzazione e sinergia tra privati e con il pubblico
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


19 ottobre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Politica 30/11/2015

Sviluppo turistico, l’incontro
con Angela Pennetta

Informatizzazione e sinergia tra privati e con il pubblico

L'incontro al Gulliver CenterVivace e partecipato incontro quello organizzato dall'avvocato Angela Pennetta, candidato sindaco alle elezioni amministrative 2016, sul tema del turismo al Gulliver Center. Tanti, infatti, i cittadini che hanno voluto partecipare, insieme a molti operatori turistici, sia del centro che di Vasto Marina, tra cui Marco Corvino, presidente del Consorzio Vasto in Centro e Massimo Di Lorenzo, presidente del Consorzio Vivere Vasto Marina.

Durante l'incontro sono state espresse forti critiche all'attuale amministrazione, accusata di trascurare il settore che avrebbe bisogno di un deciso rilancio, ma non sono mancati vivaci botta e risposta tra gli operatori commerciali e i cittadini, in merito alla qualità dei servizi resi.

Tra le varie proposte emerse durante il vivace dibattito quella di informatizzare quantomeno i servizi informativi, tramite apposite applicazioni per smartphone e tablet attraverso cui promuovere sia le attività turistiche che i servizi disponibili in città, dai parcheggi al servizio autobus, almeno in quattro lingue. Inevitabile, inoltre, una riflessione sulla possibilità di allungare la stagione turistica, al di là del periodo estivo. Per far questo, è stata proposta la realizzazione di un'area fiera, "per fare turismo dal 1° gennaio al 31 dicembre".

Fondamentale, in tutto ciò, la sinergia tra pubblico e privato, ma anche tra gli stessi privati: "A Vasto - ha sottolineato Angela Pennetta - spesso si dice che anche nel settore turistico il problema principale è la mentalità dei vastesi, per questo non mi arrenderò fino a quando non avrò cambiato la 'testa' anche dell'ultimo vastese. Io per prima, per iniziare questo percorso, l'ho dovuta cambiare, perché potevo rimanere tranquillamente a fare il mio lavoro, che adoro, invece mi sono impegnata in questo cammino che dovrà portarci finalmente a parlare tra di noi, perché da soli non si va da nessuna parte, e tutti devono capirlo".

Intanto è in preparazione un ulteriore incontro, sul tema delle Politiche sociali, previsto nel periodo natalizio.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       

      Chiudi
      Chiudi