Festa in Comune per i 50 anni di Remo Bello - Questa mattina festa a sorpresa organanizzata dai dipendenti comunali
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


20 settembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Casalbordino   Attualità 16/11/2015

Festa in Comune per i
50 anni di Remo Bello

Questa mattina festa a sorpresa organanizzata dai dipendenti comunali

(Foto Enzo Dossi)"Colgo l’occasione per ringraziarvi tutti per questa piacevole sorpresa e per tutto il lavoro che fate per il funzionamento della macchina comunale". Così il sindaco di Casalbordino, Remo Bello, che questa mattina è stato convocato con una scusa presso la Sala udienze del Comune e ha trovato tutti i dipendenti che si sono attivati per preparare una festa a sorpresa per i 50 anni del sindaco.

Presenti alla festa, insieme ai dipendenti comunali, il sindaco di Pollutri Antonio Di Pietro, il segretario comunale Basilio Pertosa, il vice sindaco Vincenzo Cocchino, gli assessori Antinoro Piscicelli e Raffaele Turco, i consiglieri Giuseppe Ulisse, Antonio Di Pietro, per la minoranza il capogruppo Luigi Di Cocco, il comandante della stazione dei carabinieri Nicola Zanni e il comandante dei vigili urbani Giuseppe Di Filippo.

Per l'occasione i dipendenti hanno regalato al sindaco una mattonella fatta da un artigiano di Lanciano con la dedica: "La parte migliore della vita di un uomo buono sono i suoi piccoli, ignoti, dimenticati atti di gentilezza e amore. I più sinceri auguri per i primi 50 anni. Con affetto e stima i tuoi collaboratori". Per la moglie Teresa, invece, un mazzo di fiori.

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

    Annunci di Lavoro

      Necrologi


        Chiudi
        Chiudi