Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


14 maggio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Cronaca 16/11/2015

’Doppio’ incidente, a San Lorenzo
abbattuti i pali telefonici

Prima un’auto fuori strada, poi un camion: interrotta la rete

Il camion sul luogo dell'incidenteDoppio incidente a San Lorenzo e pali telefonici abbattuti. Nelle prime ore del pomeriggio l'auto guidata da un giovane è finita fuori strada mentre percorreva via San Lorenzo in direzione sud. La vettura è finita contro un palo della linea telefonica, abbattendolo, e finendo giù nella scarpata a bordo strada. Fortunatamente per il conducente non ci sono state conseguenze ma i cavi telefonici, che in quel punto passano anche sopra alla strada, hanno iniziato a cedere.

Con il passare delle ore il fascio di cavi si è abbassato fino a quanco un camion, che procedeva in direzione nord, li ha agganciati, trascindando dietro di sé gli altri pali di sostegno. Uno di questi ha bucato il telo di copertura del mezzo pesante restandovi impigliato. E' stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco del distaccamento di Vasto per liberare il camion dal groviglio di cavi e dal palo telefonico. Sul posto la polizia municipale di Vasto, che si è occupata di effettuare i rilievi di legge e ha regolato la viabilità unitamente ad una pattuglia del commissariato di Vasto.

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi