Parcheggi a pagamento, raccolta firme per il "no" - Iniziativa di Angela Pennetta e Annamargareth Ciccotosto
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


21 ottobre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Politica 10/11/2015

Parcheggi a pagamento,
raccolta firme per il "no"

Iniziativa di Angela Pennetta e Annamargareth Ciccotosto

Angela Pennetta"Parte da oggi lunedì 9 novembre fino a lunedì 30 novembre la petizione popolare di raccolta firme atta a conservare zone di parcheggio gratuito piazzale Smargiassi (zona Bachelet) e piazza Robert Baden Powell (zona Scuole Rossetti)". A lanciare la raccolta firme contro le strisce blu sono Angela Pennetta, candidata alla carica di sindaco di Vasto per un raggruppamento civico, e Annamargareth Ciccotosto. E' la seconda petizione dopo l'analoga iniziativa relativa al centro storico. 

"Dopo gli articoli web e di stampa pubblicati dai vari giornali e siti d'informazione sulla delibera comunale di agosto riguardante i parcheggi a pagamento, pubblicata sul sito istituzionale del Comune nei giorni scorsi - scrivono in un comunicato - sono state numerose le mamme che accompagnano abitualmente i propri figli a scuola a contattarci chiedendo di fare qualcosa per scongiurare l'ennesima istituzione di parcheggi a pagamento dei quali poi per paradosso le zone in questione sono già fornite. Al coro delle mamme si è aggiunto quello dei diversi cittadini che come di consuetudine si recano in quelle zone per i più svariati motivi, dal lavoro alla frequentazione di banche e uffici di pubblica utilità. Ed è per questo che abbiamo deciso di raccogliere l'appello chiedendo di conservare l'attuale stato di cose. Chiunque voglia contribuire attivamente alla raccolta di firme è ben accetto e può rivolgersi direttamente a noi o scrivere all'indirizzo di posta elettronica: adessopartecipovasto@gmail.com 
 Al momento i punti di raccolta firme sono tre: il negozio di cosmetici Hedò sito in via Alessandrini 2, il Bar Modè situato nelle adiacenze di Piazzale Smargiassi e lo Studio dell'avvocato Angela Pennetta sito in corso Mazzini 167.
Con l'auspicio che questa volta il parere espresso dalla cittadinanza venga preso seriamente in considerazione".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi