Grande successo del taralluccio alla Barcolana di Trieste - In migliaia al Villaggio Abruzzo per assaggiare la specialità di Casalbordino
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


22 gennaio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Casalbordino   Attualità 16/10/2015

Grande successo del taralluccio
alla Barcolana di Trieste

In migliaia al Villaggio Abruzzo per assaggiare la specialità di Casalbordino

Lo stand di CasalbordinoAlla 47esima edizione della Barcolana di Trieste protagonista il taralluccio di Casalbordino, presente con uno stand coordinato dall'assessore al Turismo, Raffaele Turco, nel Villaggio Abruzzo, curato dalla Regione.

Oltre a Casalbordino, altre cinquanta aziende hanno esposto una vetrina con le principali tradizioni della regione, dalla mostra dell'artigianato artistico di Guardiagrele ai laboratori, fino agli stand dedicati alla promozione dei prodotti agroalimentari e turistici, mettendo in mostra tutte le sue eccellenze.

L’Abruzzo, sottolineano dagli uffici comunali di Casalbordino, "è stata l'unica regione ad aver allestito uno stand di duemila metri quadrati e alcuni sono rimasti sorpresi dalla qualità e dalla ricchezza degli espositori".

"È stata un'esperienza molto positiva per la numerosa presenza di visitatori, - ha sottolineato l'assessore regionale Donato Di Matteo - in migliaia si sono recati ai laboratori degli artigiani e agli stand per la promozione dei parchi". Bilancio positivo anche per tutti gli espositori che nei cinque giorni hanno venduto i prodotti regionali.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi