Cupello   Attualità 13/10/2015

Strada-mulattiera, il sindaco
di Cupello occupa l’Istonia

La protesta di Manuele Marcovecchio

Una residente che protestaClamorosa protesta del sindaco di Cupello, Manuele Marcovecchio, che a margine della conferenza stampa di oggi ha occupato via Istonia.

I motivi del forte gesto, nelle condizioni disastrate della provinciale che attraversa il paese, vistosamente danneggiata in più punti; oltre a buche e dossi, in alcuni tratti di strada - che quotidianamente sopporta il transito di circa 80 autobus - l'asfalto è ormai uno "sbiadito ricordo".

Insieme al sindaco, assessori, consiglieri comunali e tanti cittadini esasperati per le condizioni della strada. Sul posto, la polizia municipale e i carabinieri della locale Stazione, per garantire la sicurezza dei partecipanti alla manifestazione di occupazione simbolica della strada.
"Qui - ricorda minacciosamente un anziano del posto - abbiamo bloccato tutto quando volevano portarci via il metano, siamo pronti a ribellarci un'altra volta". 

(Segue servizio video)

Guarda il video Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti


Video - Strada-mulattiera, la rabbia dei cupellesi

Il sindaco di Cupello Manuele Marcovecchio questa mattina ha simbolicamente bloccato la Provinciale Istonia ridotta da anni a una mulattiera. Per l'occasione diversi cittadini sono scesi in strada manifestando il proprio malcontento.

Riprese e montaggio di Nicola Cinquina



 

 

Annunci di Lavoro

     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi