Monteodorisio, auto in scarpata: ferito soccorso da eliambulanza - I vigili del fuoco hanno estratto l’uomo dalle lamiere contorte
 
Monteodorisio   Cronaca 12/10/2015

Monteodorisio, auto in scarpata:
ferito soccorso da eliambulanza

I vigili del fuoco hanno estratto l’uomo dalle lamiere contorte

L'auto nella scarpataUn uomo alla guida di una Fiat Punto è rimasto coinvolto in un brutto incidente - erano circa le 7.15 - questa mattina al bivio tra Monteodorisio e Gissi: l'automobile, dai primi rilievi, sembra sia andata dritta mentre scendeva dalla ripida discesa che da Monteodorisio porta alla fondovalle Sinello.

Il ferito (M.N. del 1968) è originario di Gissi, ma residente a Vasto. Serie le sue condizioni, dopo i primi soccorsi da parte dei sanitari del 118 di Gissi, è stato trasportato dall'eliambulanza a Pescara dopo essere stato estratto dall'abitacolo distrutto dai vigili del Fuoco di Vasto.

Secondo una prima ricostruzione della dinamica dell'incidente, l'automobile è andata dritta colpendo frontalmente il guardrail ribaltandosi e finendo nella scarpata; sulla scena dell'incidente non appaiono segni evidenti di frenata. Potrebbe essere stato un malore a tradire l'uomo facendogli perdere il controllo della vettura. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della stazione di Cupello, che hanno effettuato i rilievi, e i la polizia municipale di Monteodorisio.

L'uomo è ora ricoverato presso il reparto di neurochirurgia dell'ospedale di Pescara ed è stato giudicato guaribile dai medici in 45 giorni.

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi