Novità e addii: riparte il 18
ottobre la Terza categoria

13 squadre nel girone del Vastese, fine del campionato il 1° maggio 2016

Sportività su un campo di Terza del VasteseCampi polverosi con il caldo, fangosi d'inverno, infestati da arbusti in primavera: sono i terreni di gioco che ospitano i tanti atleti che militano nel campionato di Terza categoria. Sarà anche l'ultima delle categorie del calcio locale, ma continua ad attrarre tanti appassionati e calciatori in erba diventando, soprattutto nei piccoli comuni dell'entroterra, occasione di aggregazione e divertimento.

Il fischio di inizio del girone del Vastese ci sarà domenica prossima 18 ottobre. 12 le squadre al via, una in meno rispetto all'anno scorso, quando settimanalmente una squadra a rotazione osservava il turno di riposo. 11 le giornate con l'ultimo turno previsto per il primo maggio 2016.

Nella stagione in partenza si registrano diverse assenze eccellenti. Su tutte sicuramente c'è il forfait del Casalanguida che da anni era una delle pretendenti alla promozione. Problemi organizzativi alla base della non partecipazione di quest'anno; probabile che nella stagione 2016/2017 torni in campo.
Non ci sarà neanche la formazione dei Lupi Marini, la squadra di Torino di Sangro, dopo 4 stagioni è stata inserita in uno dei gironi di Chieti. 

Virtus Tufillo (stagione 2014/2015)La vincitrice della stagione 2014/2015, la Sangiovannese, per problemi societari ha rinunciato al campionato di Seconda non riformando la squadra. Diversi giocatori si sono aggregati alla Virtus Tufillo che era in sofferenza per quanto riguarda il numero degli atleti a disposizione. Rispetto al campionato dell'anno scorso non ci saranno neanche Real Carpineto Sinello (promossa in Seconda ai play off) e Sporting Vasto ripescato in Seconda.
Infine, non ha "rivisto la luce" la squadra maschile dell'Audax Palmoli, diversamente da quanto sembrava quest'estate. 

Nello stesso tempo si registra un altro ritorno dopo un anno di assenza: quello dell'Aurora Furci subentrata alla società che nel 2014 guadagnò la salvezza in Seconda, salvo poi fermarsi. Riparte in Terza anche il Carunchio 2010, dopo l'esperienza di un anno nel campionato di Seconda.
Infine, due le novità assolute: New Robur che riporta il calcio dopo diversi tempo a Castiglione Messer Marino e l'Atletico Cupello che si aggiunge all'altra cupellese di Terza, il Real (derby il 13 dicembre).

L'ORGANICO
Atletico Cupello
Aurora Furci
Carunchio 2010
Dinamo Roccaspinalveti
Guilmi
Lentella
New Robur
Pollutri
Real Liscia
Real Cupello
Vasto
Virtus Tufillo 

LA PRIMA GIORNATA (18.10.2015)
Carunchio 2010 - Dinamo Roccaspinalveti
Guilmi - Aurora Furci
New Robur - Real Liscia
Real Cupello - Lentella
Vasto - Pollutri
Virtus Tufillo - Atletico Cupello 

di Antonino Dolce (a.dolce@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       

      Necrologi

         
         

        Chiudi
        Chiudi