CHIUDI [X]
 
Vasto   Eventi 30/09/2015

’Metamorphoses’, mostra pittorica
di Ruggiero e Monteferrante

Dal 3 al 10 ottobre appuntamento presso la Sala Mattioli

MetamorphosesSarà la Sala Mattioli, in corso De Parma a Vasto, ad ospitare Metamorphoses, la mostra pittorica di Giovanni Ruggiero e Luigi Monteferrante, dal 3 al 10 ottobre 2015. 

Giovanni Ruggiero é psicologo, psicoterapeuta della Gestalt, pittore, incisore. Per Ruggiero l'arte rappresenta la capacità di estrema sintesi tra forma e sostanza. L’optimum dell’equilibrio: si prende in considerazione solo quello che serve. Il resto viene escluso al fine di esaltare l’essenza della pianta. Per l'artista, la persona che osserva deve avere l’esatta sensazione di grandezza e perfezione: sia che si trovi davanti ad un albero millenario, sia davanti ad un bonsai. Da uno sfondo indifferenziato, si staglia la figura che lentamente diviene pregna di senso, ovvero: la Gestalt". - F.S. Perls

I suoi disegni sono, perlopiu', alberi, concepiti come bonsai. Esprimono, i bonsai, la voglia di rappresentare l’universo in miniatura per cercare di catturare la bellezza sublime della natura. E sono riprodotti secondo i criteri e le tecniche degli stili giapponesi: Moyogi: albero eretto informale; Suiseki: albero su roccia o montagna; Fuginagashi: albero battuto dal vento. Tecnicamente, i disegni vengono fatte con inchiostro e matita su carta, colori ad olio, foglia d’oro. I bassorilievi sono su legno, colori ad olio, foglia d’oro.

Luigi MonteferranteScrittore e poeta, trasforma la sua arte in Figurative Narrations & Modern Mythologies. In questa metamorfosi, un percorso di itinerari figurativi, narrati: still stories. Racconti di personaggi solitari, o un ammasso di corpi, ognuno pieno di gesti, atteggiamenti contrastanti, tensioni e passioni pronti ad esplodere sul palcoscenico. E nella vita. 

Figure formose, muscolosi, le persone ritratte esprimono una consapevole gioia nei semplici atti del vivere quotidiano, un susseguirsi di ambizioni e fatiche, amori ed amicizie, complotti ed intrighi, materiale che tra un alba ed un tramonto, tra la notte e la nostra rinascita al risveglio, inevitabilmente li cambia; il risultato di questo trascorrere quantistico di emozioni e pensieri: metamorphoses, la stessa trasformazione che porto' ad includere anche alcune opere rappresentative dei suoi alter-ego. Infatti per non essere sempre e solo se stesso, e per meglio descrivere ed esprimere queste sue metamorfosi, Monteferrante si firma: Louis Hausarbeit, Seymour Snowe, Spina. Alcune loro opere rappresentative sono incluse nella mostra Metamorphoses. Originario di Montreal, Canada, Monteferrante vive a Vasto Marina dove insegna, dipinge, e scrive.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 

Annunci di Lavoro

     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi