Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


18 giugno 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Furci   Attualità 15/09/2015

"Provinciale per Furci pericolosa:
temiamo per i nostri studenti"

La voce di protesta di alcuni genitori preoccupati dalle condizioni della strada

Uno dei tratti più pericolosi"Quando questa era una statale e c'erano i cantonieri la mantenevano come un gioiello". È un gruppo di papà di Furci ad alzare la voce preoccupato per quello che potrebbe capitare all'autobus con i ragazzi che tutte le mattine dall'entroterra raggiunge Vasto per portare i ragazzi a scuola. Sulla disastrata situazione della viabilità nel Vastese si potrebbe scrivere tanto perchè, a dispetto di tante promesse dei mesi scorsi, di interventi se ne sono visti pochi. Oggi vogliamo puntare l'attenzione sul tratto di strada provinciale che collega Cupello a Furci, la ex statale 86. I guai iniziano dopo il bivio per Montalfano, con un "salto" di livello dell'asfalto e poi con un restringimento di carreggiata poichè la corsia di destra è sprofondata giù.

"Che succede se con le prossime pioggie riprende il movimento franoso? Temiamo per quello che potrebbe accadere all'autobus con i nostri ragazzi a bordo". Proseguendo si incontrano buche rattoppate alla meno peggio, solo in un punto, interessato da frana è stato effettuato un ottimo lavoro di consolidamento della strada. "È la prova che quando c'è l'intenzione i lavori si possono fare bene", dice il papà furcese che ci accompagna in questo viaggio. Continuando il percorso verso l'interno, facendo in pià punti lo slalom tra le buche, si incontrano tratti franati, alcuni restano ormai così da anni (come si può vedere nelle foto e nel video). Si mette qualche cartello di pericolo e finisce lì. In uno dei tratti franati c'è anche chi ha pensato bene di riempire la buca che si è creata nell'asfalto con materiale edile di risulta. A soffrire maggiormente di questa situazione sono gli studenti, che ogni giorno prendono l'autobus per andare a scuola.

Particolarmente interessata è la comunità di Furci, poichè la strada di collegamento con la Fondovalle Treste, via alternativa alla provinciale, è interrotta dallo scorso marzo. "Siamo in attesa dell'approvazione del progetto da parte del Genio Civile - spiega il sindaco Angelo Marchione - per poi iniziare i lavori, che sono complessi. Vorremmo farcela prima dell'inverno, cercheremo di fare il possibile". Per ripristinare la strada sarà il comune di Furci a dover coprire interamente i costi, come se garantire una viabilità in sicurezza non interessi agli enti sovracomunali.

Guarda il video Guarda le foto

di Giuseppe Ritucci (g.ritucci@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti


Video - Tra Cupello e Furci strada provinciale pericolosa

Servizio di Giuseppe Ritucci - Riprese e montaggio di Nicola Cinquina



 

 
 
 
 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi