L’urna del Beato Angelo da Furci per sei giorni a Fresagrandinaria - Il viaggio delle reliquie accompagnate oggi da un gran numero di fedeli
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


12 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Furci   Eventi 14/09/2015

L’urna del Beato Angelo da Furci
per sei giorni a Fresagrandinaria

Il viaggio delle reliquie accompagnate oggi da un gran numero di fedeli

L'urna del Beato Angelo in partenza per FresagrandinariaCon la solenne benedizione del parroco di Furci, don Graziano Fabiani, è partito oggi il viaggio dell'urna con le reliquie del Beato Angelo che, fino al prossimo 19 settembre, saranno custodite dalla comunità di Fresagrandinaria. Ad accompagnare il viaggio dell'urna anche il sindaco di Furci, Angelo Marchione, e un gran numero di fedeli legati da una profonda devozione per il Beato Angelo.  

Il programma delle celebrazioni a Fresagrandinaria
15 settembre:
 S. Messa (ore 8); nel pomeriggio rosario, preghiera libera.
16 settembre: S. Messa (ore 18); adorazione compieta (ore 21); testimonianza di P. Marco Denis Laguna O.S.A.
17 settembre: adorazione e confessioni (15-16.30); S. Messa (ore 18); proiezione sul Beato Angelo (ore 21).
18 settembre: adorazione e confessioni (15-16.30); S. Messa (ore 18); via Matris (ore 21).
19 settembre: saluto e partenza dell'urna da Fresagrandinaria (ore 17); a Furci, piazza Umberto, S. Messa all'aperto presieduta da don Simone Calabria, parroco di Fresagrandinaria (ore 18); processione e rientro in Santuario.

Nel video è don Graziano Fabiani a commentare il momento di fede vissuto dalle due comunità in questi giorni.

Guarda il video Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti


Video - L'urna del Beato Angelo da Furci a Fresa

Servizio di Giuseppe Ritucci - Riprese e montaggio di Nicola Cinquina



 

     
     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi