Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


23 aprile 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Eventi 10/09/2015

Transumanza Artistica 2015, si
chiude a Fara San Martino

Dall’11 al 13 settembre arte, libertà e solidarietà incontrano la natura

La locandina dell'eventoDopo le tappe a San Buono, Torricella Peligna e Vasto, si conclude a Fara San Martino l'edizione estiva della Transumanza Artistica 2015, giunta ormai alla sua sesta edizione.


Dall’11 al 13 settembre
 al Torrione del quartiere Torrevecchia saranno allestite le mostre di pittura itinerante, che vedono concorrere 23 artisti provenienti da tutto il mondo, la mostra fotografica del professor Vittore Verratti (dedicata al suo lavoro di medico volontario in Sud Sudan), la mostra dei Ragazzi Liberi delle associazioni Arca di Fara San Martino e Giffas e Aida di Napoli.
 Il programma della tappa prevede le rappresentazioni teatrali "Anime Transumanti" dell’Associazione Transumanza Artistica e quella dell’Associazione Il Cappello Magico, "Una madre così". Parteciperanno all'evento il maestro (performer) Enzo Correnti da Prato, le interpretazioni degli attori Icks Borea, Luciano Emiliani e Nicola Liberato, la Body Poetry del trio di Ancona del poeta Mauro Cesaretti, la musica del cantautore Giuseppe Peluzzi, il Gruppo Transumante (Annamaria Basso, Giovanni Ruggieri, Giuseppe Peluzzi, Ugo Trevale e Daniele Cericola), il virtuoso chitarrista Tiziano Ciccone.

Inoltre, come spiegato dagli organizzatori "sarà dato spazio alla narrativa con la presentazione del libro di Gianluca Di Renzo, La gente morta non si diverte.
 Il Laboratorio delle cose semplici, a cura di Mariacristina Colanzi e Ugo Trevale, sarà dedicato anche ai più sfortunati, nella convinzione che l’arte debba abbattere le barriere non costruirle.
 Momenti informativi saranno legati agli interventi di Mariacristina Colanzi e della dottoressa Natascia Cupaiolo sull’importanza di una sana produzione e rivalutazione della Canapa, le stesse si occuperanno di performance a base di contaminazioni danzanti.
 Nella giornata conclusiva di domenica 13 settembre, la mattinata sarà dedicata alla natura con una camminata fra le splendide gole di Fara San Martino accompagnati dalla guida Barbara Della Costa.
 La manifestazione è gratuita, l’Associazione Culturale Transumanza Artistica (che ha sede legale a Pennadomo) cerca di promuovere l’arte non di tassarla".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi