Dopo 24 ore squadre ancora a lavoro per domare le fiamme - Da ore vigili del fuoco e protezione civile cercano di domare il rogo
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


22 ottobre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Cupello   Cronaca 03/09/2015

Dopo 24 ore squadre ancora a
lavoro per domare le fiamme

Da ore vigili del fuoco e protezione civile cercano di domare il rogo

L'incendio visto da Cupello (foto di Rino Cimini)

4 settembre - Ore 9.50 - "Il problema - spiegano gli addetti della sala operativa del Distaccamento di Vasto - è rappresentato dalle fiamme che continuano a bruciare la vegetazione di una zona impervia, in cui è difficile operare. La squadra notturna ha lavorato ininterrottamente, ricevendo poi il cambio dalla squadra entrata in servizio stamani". 

Ore 9.30 - Dopo 24 ore, i vigili del fuoco sono ancora a lavoro per spegnere gli ultimi focolai. Insieme a loro ci sono gli uomini del Corpo Forestale dello Stato e i volontari della protezione civile Arcobaleno. Decine gli ettari andati in fumo. 

-----------------------------------------

20.30 - È ormai scesa la sera e le fiamme diventano ancora più visibili. Le squadre sono ancora a lavoro. La cenere, trasportata dal vento, arriva a Monteodorisio. 

Ora, ci si chiede perché durante tutto il giorno non è arrivato l'ok della Forestale per l'intervento di un velivolo. 

17.30 - Sul posto anche i vigili del fuoco di Gissi. Si continua a lavorare senza sosta per domare l'incendio preservando rimesse agricole e abitazioni dalle fiamme.

16.55 -È stata riaperta la Provinciale Cupello - Furci. L'arteria è tornata transitabile, ma le forze dell'ordine consigliano di procedere con cautela. 
L'incendio ha incenerito decine di ettari.

16.20 - L'incendio dura ormai da 7 ore. È ancora esclusa per il momento l'eventualità di un intervento di mezzi aeerei. Il fuoco si è spostato su tutt'altro fronte - in direzioni di Furci - e gli ettari inceneriti sono ben oltre i 10 di stamattina.

15.00 - Le abitazioni in prossimità della Provinciale sono ora in sicurezza. Il rogo, ormai, dopo essere partito stamattina da località Strampanato si è esteso in località Cerreto.

14.50 - Dopo un apparente miglioramento, la situazione è nuovamente critica. Sul posto sono arrivati anche i carabinieri di Cupello che stanno valutando l'evacuazione di alcune abitazioni in prossimità della Provinciale chiusa al traffico. In questa zona dell'incendio sta arrivando anche il primo cittadino Manuele Marcovecchio.

14.35 - È stata chiusa al traffico la Provinciale Cupello - Furci.

14.30 - Dopo ore, le fiamme nella vallata iniziano a essere sotto controllo, resta vivo un focolaio a ridosso della Provinciale. Sul posto è arrivata anche la Forestale che coordina le opere di spegnimento.

14.20 - Secondo la forestale finora sono andati in fumo oltre 12 ettari.

Gli alberi da frutto attaccati dal fuoco14.00 - Si presidia la strada provinciale Cupello - Furci perché il fuoco sta risalendo il pendio sospinto dal vento.

13.45 - Ci sono anche alcune rimesse agricole minacciate dalle fiamme. Le forze in campo devono inoltre fare i conti con il terreno scosceso che non permette di avvicinarsi alle fiamme.

13.40 - La situazione per ora non migliora a causa del forte vento che alimenta il fuoco. L'incendio sta risalendo la vallata scavalcando le strade interpoderali grazie alle forti folate.

13.05 - Le fiamme non stanno divorando solo la vegetazione spontanea, ma creando enormi danni anche all'agricoltura. Numerosi alberi da frutto e ulivi sono stati inceneriti.

13.00 - Un lato della vallata è già stato completamente incenerito dalle fiamme, il fuoco ora sta risalendo sull'altro versante. Il vento forte e il fumo riducono al minimo la visibilità rendendo le opere di spegnimento particolarmente complesse.

I vigili del fuoco nei campi12.50 - Sul campo ci sono i vigili del Fuoco di Vasto e le squadre di protezione civile di Vasto e Monteodorisio ("Castello" e "Valtrigno"). La polizia municipale di Cupello monitora la situazione per evitare che il fuoco si avvicini al centro abitato.

Diverse squadre di vigili del fuoco di Vasto e di protezione civile sono al lavoro da stamattina per domare un grosso incendio scoppiato a Cupello in contrada Strampanato. Le fiamme, alimentate dal vento, stanno mandando in fumo un'intera vallata (circa 10 ettari).

In aggiornamento

Guarda il video Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti


Video - Decine di ettari in fumo a Cupello

Un incendio di vaste proporzioni ha interessato il territorio di Cupello. Decine gli ettari distrutti dalle fiamme. Tanti i danni subiti dall'agricoltura con interi frutteti e ulivi ridotti in cenere.

Immagini video e montaggio di Nicola Cinquina



 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       

      Necrologi


        Chiudi
        Chiudi