Confraternite vastesi in Molise per il IX Cammino Interregionale - Domenica 6 settembre l’appuntamento di fede a Campobasso
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


7 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Eventi 03/09/2015

Confraternite vastesi in Molise
per il IX Cammino Interregionale

Domenica 6 settembre l’appuntamento di fede a Campobasso

La confraternite abruzzesiLa Confederazione delle Confraternite delle Diocesi d'Italia ha scelto la città di Campobasso per lo svolgimento del IX Cammino di Fraternità Interregionale Abruzzo e Molise, evento che si terrà il 6 settembre prossimo con una partecipazione stimata di circa 2000 persone. Anche da Vasto partiranno le confraternite che, con i loro vessilli, animeranno il centro storico molisano. Le confraternite che parteciperanno sono: la Sacra Spina e Gonfalone, il S.S. Sacramento, la Madonna del Carmine, l’Addolorata e la Madonna de La Salette. La manifestazione ha carattere regionale e si svolge ogni anno in una città diversa coinvolgendo tutte le confraternite regionali che, in un "Cammino" di preghiera e di fede, testimoniano la devozione del laicato cattolico alla Chiesa di Roma.

Una intensa domenica che avrà inizio con il convegno ospitato nella Chiesa di San Giuseppe Artigiano sul tema: “Le Confraternite: tanti cammini in un’unica fede ” con la prolusione di S.E. Mons. Giancarlo Maria Bregantini, Arcivescovo di Campobasso-Boiano. Nel pomeriggio, in cattedrale, celebrazione eucaristica e processione per le vie della città. In rappresentanza della Confederazione Nazionale saranno presenti all’incontro il Presidente Nazionale Francesco Antonetti, il consigliere Giulio Obletter, il Coordinatore Regionale Augusto Sardellone, i vice Coordinatori Massimo Stivaletta, Antonio Di Nino, Giuseppe Mancini, Marco Del Sindaco e Angelo Palladino.

Massimo Stivaletta

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     

    Chiudi
    Chiudi