Catania-Milano in Ape Calessino, avventura in viaggio con The Gira - Ieri tappa a Vasto per i nove viaggiatori
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


25 ottobre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Curiosità 01/09/2015

Catania-Milano in Ape Calessino,
avventura in viaggio con The Gira

Ieri tappa a Vasto per i nove viaggiatori

I viaggiatori in Piazza CaprioliUna vacanza “on the road” da Catania a Milano con l’unico vincolo di coprire tutti i chilometri entro nove giorni. Il mezzo? Un affascinante Ape Calessino, tre ruote, tre posti e massimo 55 chilometri orari di velocità. Ci si può fermare dove e quando si vuole (basta ricordarsi che allo scoccare del fatidico nono giorno bisogna essere a destinazione) per ammirare le bellezze dell’Italia. Non sono passate inosservate ieri le tre Ape Calessino che hanno attraversato Vasto e poi si sono fermate in piazza Caprioli per la sosta-pranzo. Occasione ghiotta (dopo la soffiata delle nostra amica Francesca) per farci raccontare da questo gruppo di instagramers/blogger toscani (ma con loro c’è anche una pugliese) come stanno vivendo l’originale esperienza di viaggio con The Gira.

“È davvero una grande esperienza - racconta Nicola -. Viaggiando su strade statali abbiamo la possibilità di vedere tanto, vorresti fermarti davvero in tanti posti ma non si può, altrimenti non arriveremo in tempo a Milano!”. Il mezzo non è certo dei più comodi, bisogna prenderci la mano e abituarsi a vibrazioni e rumore. “Di certo con l’Ape il colpo di sonno non verrà mai”, commenta Antonio, che nel viaggio ha portato anche suo figlio Alessandro. Con loro stanno facendo il percorso Catania-Milano anche Enrica, Erica, Nunzia, Roberta e Allegra. Si viaggia per tutto il giorno, ci si ferma ad ammirare gli scorci più caratteristici, si scopre qualche centro storico e poi ci si ferma per la notte dove si trova posto. “Nel viaggio sono compresi i soggiorni nelle strutture del circuito Agriturismo.it. In questa stagione non si trova posto facilmente ma fino ad ora è andata bene”. Dopo il pranzo vastese giusto il tempo di qualche scatto e poi via verso le Marche, dove sono arrivati ieri sera. E stamattina di nuovo a bordo delle tre Ape Calessino per un viaggio nel segno dell'avventura da condividere poi sui vari social network con l’hashtag #thegira per raccontare la scoperta dell’Italia da un insolito e affascinante punto di vista.

The Gira [web - facebook - instagram]

Guarda le foto

di Giuseppe Ritucci (g.ritucci@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi