Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


3 agosto 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Chieti   Attualità 13/08/2015

Diga di Chiauci, per ora
scongiurata l’emergenza

Ieri un nuovo vertice in Prefettura a Chieti

La diga di ChiauciSi è tenuta ieri mattina in Prefettura a Chieti un nuovo vertice sulla situazione della diga di Chiauci e l'approvvigionamento idrico per il consumo umano di San Salvo, Vasto e Montenero di Bisaccia al quale hanno partecipato i rappresentanti dei Comuni di Vasto e San Salvo, l’assessorato all’Agricoltura e del servizio Gestione e qualità delle acque della Regione Abruzzo, l’Autorità Interregionale di Bacino del Trigno, il Consorzio di Bonifica Sud, il CONIV s.p.a. (Consorzio Industriale Vastese), la SASI s.p.a. e il Genio Civile di Chieti.

Nonostate il livello dell'acqua sia sceso, almeno per un'altra settimana non si dovrebbe parlare di emergenza. Attualmente nell'invaso di Chiauci è disponibile un milione di metri cubi di acqua. Il Coniv distribuisce 200 litri al secondo (nei tre comuni citati) attingendo direttamente dal fiume Trigno, in corrispondenza della Traversa di località Pietrafracida nel Comune di Lentella. I Consorzi di Bonifica di Vasto e Termoli continuano a usufruire del servizio irriguo in modo da assicurarne la ottimizzazione.

"Preso atto che al momento non si rileva motivo di preoccupazione - spiegano dalla Prefettura - i tecnici sono stati sollecitati a monitorare attentamente l’intera risorsa idrica. A tal proposito, i tecnici del Consorzio di Bonifica Sud e del Coniv si rivedranno il prossimo 18 agosto e, successivamente, con cadenza periodica fino al ristabilimento della piena normalità, unitamente ai rappresentanti degli enti e delle associazioni di categoria interessati per l’analisi dei dati aggiornati e per la pianificazione delle conseguenti attività gestionali".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Leggi tutte le notizie dell'Abruzzo su abruzzo.zonalocale.it.

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi