Rischia di annegare in piscina: intervento dell’eliambulanza - L’episodio in un albergo della riviera
 
Vasto   Cronaca 12/08/2015

Rischia di annegare in piscina:
intervento dell’eliambulanza

L’episodio in un albergo della riviera

Carabinieri e Guardia costiera sul luogo dell'incidenteBrutta disavventura nel tardo pomeriggio di oggi per A. D. C., giovane turista di Melfi, classe 1992, che ha rischiato di annegare nella piscina di un hotel della zona sud di Vasto Marina.

Secondo una prima ricostruizione al vaglio dei carabinieri della Compagnia di Vasto, giunti sul posto insieme alla polizia municipale, il giovane si sarebbe tuffato in acqua, raggiungendo un punto in cui non toccava il fondo, e ha iniziato ad annaspare. A quel punto sarebbe stato soccorso da un altro giovane turista proveniente da L'Aquila, che lo ha riportato a bordo piscina, mentre veniva allertato il 118, giunto sul posto con un'ambulanza e l'elicottero proveniente da Pescara.

Gli operatori sanitari hanno rianimato il giovane, che succesivamente è stato trasferito presso l'ospedale di Vasto, mentre l'elicottero è ripartito, per poi atterrare al campo volo di località Incoronata, in attesa di verificare l'eventuale necessità di trasportare il giovane a Pescara.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi