Notte Rosa 2015, in migliaia tra musica e divertimento - Positivi riscontri per la quarta edizione dell’evento estivo
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


20 ottobre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Eventi 09/08/2015

Notte Rosa 2015, in migliaia
tra musica e divertimento

Positivi riscontri per la quarta edizione dell’evento estivo

La Notte Rosa a VastoCon le prime luci dell’alba si chiude la quinta edizione della Notte Rosa delle Sirene, organizzata dal Consorzio Vivere Vasto Marina con il Comune di Vasto. La riviera  si è accesa di suoni e colori sin dalla sera, con migliaia di persone che hanno scelto di trascorrere la serata a Vasto Marina, potendo scegliere fra le tante proposte dei locali. Oltre alla musica, che l’ha fatta certamente da padrone (a volte anche in maniera esagerata, con esibizioni a distanza ravvicinata in una sorta di sfida all’ultimo decibel), non sono mancati sport (spinning) e divertimento con gli artisti di strada. La zona centrale della marina è stata chiusa sin al traffico sin dal pomeriggio, con le forze dell’ordine e la protezione civile che hanno  presidiato i luoghi della festa per tutta la durata dell’evento. Caccia ai parcheggi con lunghe code che si sono formate lungo vis Istonia e sulla statale 16. Poi, la grande festa dell’estate ha preso il via.

Belli e Buccino alla Notte RosaI due ospiti, Cristina Buccino e Alex Belli, dopo essere saliti sul palco con Roby Santini, sono stati una presenza itinerante nei locali e negli stabilimenti balneari di Vasto Marina, con molti fans che li hanno rincorsi a lungo per poter avere una foto insieme a loro. In tanti, indossando abbigliamento e accessori rosa, hanno fatto la spola tra un locale e l’altro alla ricerca della propria dose di divertimento di un’estate che entra nel vivo alla vigilia della settimana di ferragosto. Non sono mancate le “solite” note negative. In più di un punto del lungomare abbandonavano rifiuti abbandonati su marciapiedi e muretti, nonostante la presenza, davvero a pochi passi, di diversi bidoni rimasti pressochè vuoti. In tanti sono rimasti a ballare sotto i palchi allestiti in diversi punti di Vasto Marina fino al momento dello stop alla musica. Poi, finita la festa, è toccato a gestori ed operatori ecologici entrare in azione per poter ripulire tutto e cercare di presentare Vasto Marina nel migliore dei modi ai bagnanti.

Guarda il video Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi