Inferno di fuoco: allarme in cinque zone di Vasto - In azione vigili del fuoco, protezione civile e polizia municipale
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


21 ottobre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Cronaca 29/07/2015

Inferno di fuoco: allarme
in cinque zone di Vasto

In azione vigili del fuoco, protezione civile e polizia municipale

Il rogo in contrada Due Valloni

Ore 19,10 - Domati anche i roghi divampati nel primo pomeriggio nella parte nord del territorio comunale di Vasto, nelle contrade Torre Sinello e Zimarino.

Ore 18,10 - La situazione torna alla normalità in via Luci, mentre a San Lorenzo l'elicottero continua a lanciare acqua sulle fiamme. Al lavoro i vigili del fuoco dei Distaccamenti di Vasto, Ortona e della squadra boschiva del Comando provinciale di Chieti, coadiuvati dalla Protezione civile di Vasto, Valtrigno San Salvo e Il Castello di Monteodorisio. 

Ore 17,30 - E' lotta contro le fiamme anche a Casabordino, dove il fuoco ha aggredito un intero costone lungo la strada provinciale che collega con il vicino paese di Viollanfonsina. La Protezione civile Madonna dell'Assunta di Casalbordino sta lavorando per circoscrivere il rogo. 

Ore 15,20 - Ennesimo rogo anche nella riserva di Punta Aderci. Gli incendi stavolta sono scoppiati quasi contemporaneamente in cinque punti diversi del territorio comunale di Vasto: via Luci, nelle contrade Due Valloni, Zimarino e San Lorenzo e nella Riserva naturale di Punta Aderci. Facile pensare che la coincidenza non sia casuale.

Impegnati sui vari fronti sia i vigili del fuoco del Distaccamento di Vasto con l'ausilio dei volontari di Gissi, sia la Protezione civile di Vasto. La polizia municipale sta regolando la viabilità.

Ore 15 - E' preoccupante l'incendio scoppiato in via Luci, nei pressi dell'A14. Il fumo ha invaso l'autostrada. Al momento, non si rende necessaria la deviazione del traffico.

In contrada Due Valloni, invece, il fronte delle fiamme si sta propagando velocemente, tant'è che potrebbe essere necessario l'intervento dell'elicottero dei vigili del fuoco. 

Segnalato un rogo anche in località Zimarino. 

Ore 8 - A distanza di qualche giorno dall'ultimo episodio la mano dei piromani torna a colpire l'area della Riserva di Punta Aderci. Ieri sera, prima della mezzanotte, il primo rogo è divampato nella piana che sovrasta la spiaggia di Punta Penna, vicino alla struttura in legno del punto informazioni. Poi, a poca distanza di tempo, le fiamme hanno attaccato la vegetazione in altri punti del territorio della Riserva. Dopo aver soffocato sul nascere un focolaio gli uomini della Protezione Civile di Vasto hanno chiesto l'intervento dei Vigili del fuoco del distaccamento di Vasto, già impegnati in serata  per altri incendi lungo la Trignina. I vigili del fuoco hanno spento le fiamme nei diversi tratti interessati, evitando che la situazione potesse divenire preoccupante. A notte inoltrata l'area incendiata è stata bonificata ma è rimasta alta l'attenzione per evitare il ripetersi di altri episodi. In questi giorni sono molti gli interventi delle squadre d'emergenza per incendi che si verificano in tutto il territorio.

Guarda il video Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi