Bimbo di 8 anni rimane con una gamba incastrata nel pattino - L’episodio a Vasto Marina: tanto spavento, ma fortunatamente nessuna conseguenza
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


14 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Cronaca 23/07/2015

Bimbo di 8 anni rimane con una
gamba incastrata nel pattino

L’episodio a Vasto Marina: tanto spavento, ma fortunatamente nessuna conseguenza

L'ambulanza del 118 sul postoMomenti di apprensione, questa mattina, in località San Tommaso dove un bambino di 8 anni è rimasto incastrato con la gamba nel pattino di salvataggio posizionato sulla battigia. Il piccolo, di una famiglia campana in vacanza in città, si trovava al madre con la madre quando, probabilmente giocando con gli amici nei pressi del pattino, vi è rimasto incastrato. 

Immediatamente è scattato l'allarme, con il personale in servizio sulla spiaggia e alcuni passanti che si sono attivati per cercare di liberare la gamba del bimbo. Viste le particolari difficoltà e la tenera età del bambino sono stati allertati i vigili del fuoco e il 118.

Per fortuna, la situazione si è risolta positivamente e il piccolo ha riportato solo qualche escoriazione. A titolo precauzionale, il bambino è stato comunque condotto presso l'ospedale di Vasto.

Sul posto, anche i carabinieri della Compagnia di Vasto.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi