Danza, musica e spettacolo alla festa dell’Avis comunale - Ieri all’Arena delle Grazie è andatain scena la terza edizione di ’Danza la Vita’
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


20 gennaio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Eventi 18/07/2015

Danza, musica e spettacolo
alla festa dell’Avis comunale

Ieri all’Arena delle Grazie è andatain scena la terza edizione di ’Danza la Vita’

il comico Francesco Rizzuto sul palco dell'Arena delle GrazieUna ‘serata di danza, musica e spettacolo’ quella passata dai presenti all’Arena delle Grazie nella terza edizione di ‘Danza la Vita’, evento finalizzato alla promozione della donazione del sangue organizzato dall’Avis comunale di Vasto.

A ‘rompere il ghiaccio’, dopo i saluti iniziali del prof. Gaetano Fuiano, ci hanno pensato i bambini della Corale Giovanile dell’Istituto Comprensorio ‘G. Rossetti’diretti da Fernanda d’Ercole. A seguire si è passati alla danza grazie alle esibizioni dei ragazzi della Histon Ballet e di Spazio Danza, per poi passare di nuovo alla musica con la performance dell’Istituto Comprensivo n.1 ‘R. Paolucci’. Successivamente a salire sul palco dell’Arena delle Grazie sono stati gli ‘Africa Sweet Africa Orchesta’, composti dai ragazzi del centro d’immigrazione di Palmoli.

A concludere la serata ci ha pensato il comico di Zelig e Colorado, nonché special guest dell’evento Francesco Rizzuto che ha regalato un lungo ed esilarante momento di comicità al pubblico.  

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     

    Chiudi
    Chiudi