Da Vasto Sud ad Apricena, inseguimento in autostrada - La stradale riesce a recuperare un’auto rubata che non si era fermata all’alt
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


13 agosto 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Cronaca 17/07/2015

Da Vasto Sud ad Apricena,
inseguimento in autostrada

La stradale riesce a recuperare un’auto rubata che non si era fermata all’alt

Immagine di repertorioÈ finita solo ad Apricena (Fg) la folle corsa di una Citroen C3, successivamente risultata rubata, che non si era fermata all'alt di una pattuglia della Sottosezione di Polizia Stradale di Vasto Sud.

Era da poco passata l'una di notte, infattim quando personale in servizio sulla carreggiata autostradale ha deciso di controllare una vettura citroen C3 che procedeva sulla carreggiata sud con una sola persona a bordo ed il cui conducente non appena accortosi della presenza degli operatori a bordo dell’auto di servizio ha aumentato la velocità e ignorando l’alt impartito da personale; con una serie di manovre pericolose, l'uomo alla guida ha tentato di sfuggire al fermo fino a raggiungere di casello di Poggio Imperiale (Ff) e, dopo aver urtato contro le strutture della concessionaria, ha tentato di dileguarsi verso Apricena.

Ai tentativi ripetuti della pattuglia di bloccare la folle corsa del veicolo il conducente ha risposto con manovre spericolate, tentando di speronare gli inseguitori, finchè vista l’impossibilità di sfuggire agli agenti alle porte del centro abitato ha abbandonato il veicolo e si è dato alla fuga nelle campagne circostanti.

Immediatamente, coadiuvati da una pattuglia della Squadra Volante di San Severo e da alcune guardie giurate nel frattempo avvicinatesi gli operatori della Sottosezione, sono iniziate le ricerche del fuggitivo, che però hanno dato esito negativo. Dai successivi accertamenti è risultato che la Citroen C3, di proprietà di una ditta di noleggio, era stata rubata dopo la mezzanotte nel centro abitato di Pineto (Te), ad un cittadino russo che la deteneva temporaneamente.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 


Chiudi
Chiudi