CHIUDI [X]
 
Vasto   Cultura 16/07/2015

Il Giro d’Italia in 80 librerie
anche quest’anno fa tappa a Vasto

Domenica 19 luglio in Piazza Barbacani Darinka Montico e Dirk Hamilton

Giro d'Italia in 80 librerie Dopo il successo della prima staffetta ciclistica che, grazie all’associazione Letteratura rinnovabile con il sostegno attivo di Snam, ha messo sui pedali il mondo del libro, il Giro d’Italia in 80 librerie 2015 è ripartito lo scorso 30 maggio dal Friuli Venezia Giulia per colorare le strade e le piazze d’Italia fino a Bari, dove arriverà a fine luglio. 

Domenica 19 luglio il Giro si rimette in pista, direzione Vasto dove, dalle ore 21:30 in Piazza Barbacani, in collaborazione con La Nuova Libreria, il pubblico vastese potrà conoscere Darinka Montico, che lo scorso anno ha percorso, a piedi e senza soldi, più di 3000 km, in sette mesi, raccogliendo i sogni delle persone che ha incontrato e ha poi deciso di raccontare il suo viaggio in un libro, Walkaboutitalia. L’Italia a piedi, senza soldi, raccogliendo sogni (Edizioni dei Cammini) che sta presentando in tutta Italia spostandosi con una bici di bambù.

La tappa del 2014 [VIDEO]

La serata continuerà con un felice matrimonio tra parole e musica: Dirk Hamilton, un songwriter cult d’America, figlio della gloriosa stagione d’autore californiana degli anni Settanta, farà risuonare la sua voce in Piazza Barbacani. La tappa del Giro d’Italia in 80 librerie, che torna in città dopo il successo dello scorso anno, è patrocinata dal Comune di Vasto e inserita nel cartellone dell’Estate vastese. E per non restare a pancia vuota, grazie al contributo di Snam, che sostiene anche quest’anno con entusiasmo #Giro80Simone Rugiati, uno degli chef più amati del momento, pubblicherà sul suo sito una personalissima ricetta dedicata alla città di Vasto: in pieno spirito rinnovabile, riproporrà un piatto della tradizione culinaria cittadina.

Per conoscere tutte le altre tappe visita il sito www.giro80.com

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi