Cure e problemi di mobilità: apparecchiature e buoni consigli - Labrozzi: ’Dalla malattia di mia madre la spinta ad occuparmi del settore sanitaria’
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


19 settembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Cure e problemi di mobilità:
apparecchiature e buoni consigli

Labrozzi: ’Dalla malattia di mia madre la spinta ad occuparmi del settore sanitaria’

L'assistenza a domicilio della farmacia Di Nardo Labrozzi“Quando mia madre è stata male, circa dieci anni fa, ha espresso a noi figli il desiderio di essere curata a casa. Ci siamo trovati nella situazione di affrontare l’assistenza di una persona che perdeva mobilità ma voleva continuare a vivere negli spazi domestici”. Una vicenda personale che ha portato il dottor Angelo Labrozzi a confrontarsi con un mondo che fino a quel momento era stato poco esplorato. Ecco quindi che l’abitazione familiare è stata munita di maniglie, strumenti per assistere la deambulazione, poi un letto attrezzato. “I presìdi in vendita c’erano, però mi sono reso conto che mancava nel territorio un adeguato apporto di consulenza, qualcuno che potesse fornire i giusti consigli necessari anche a chi, come me, è un addetto ai lavori”. Così, nel corso degli anni, ha deciso di affiancare ai servizi della farmacia quello della Sanitaria, oggi presente in uno spazio tutto suo a pochi metri di distanza della sede principale di corso Garibaldi. Ma la farmacia Di Nardo Labrozzi è andata oltre la semplice vendita. “Oggi siamo tra le sei-sette realtà italiane che hanno l’autorizzazione del Ministero della Sanità alla fabbricazione dei presidi ortopedici”. È questo un fattore molto importante, perchè permette di offrire al cliente-paziente una risposta su misura, adatta ad ogni esigenza. La farmacia Di Nardo, in quanto azienda produttrice, è convenzionata con tutte le Asl italiane ed i suoi prodotti sono mutuabili. 

La sede della sanitariaAl centro dell’attività del reparto Sanitaria c’è poi il servizio di consulenza. “Ci poniamo come un’interfaccia con cui dialogare, sapendo di poter mettere sul campo la formazione professionale dei nostri operatori e l’esperienza maturata questo settore. E lo facciamo in modo assolutamente gratuito. Al primo posto, come in ogni ambito della nostra attività, c’è l’aspetto etico”. Che si tratti di una consulenza in sede o che si debba recarsi nell’abitazione dove si devono effettuare degli interventi, “il nostro apporto non vincola assolutamente nessuno all’acquisto di un prodotto. Dopo essermi confrontato con una realtà di ospedalizzazione in casa so quanto è importante avere qualcuno con un buon consiglio”. L’obiettivo è quello di riuscire a dare autonomia a chi vive la malattia. “Anche una maniglia in bagno messa in un posto rispetto ad un altro può essere decisiva. Ci sono una serie di piccoli prodotti che, installati nel modo giusto, fanno la differenza”. I presìdi di assistenza servono anche a salvaguardare chi assiste la persona malata. Tra gli aspetti da non sottovalutare c’è quello dell’ausilio alla mobilità. “Ad esempio, per chi non ha la patente, ci sono degli scooter elettrici che aiutano la persona a spostarsi in città ed essere così autonoma”. L’attenzione alle esigenze del cliente-paziente è totale. Nella sezione dedicata all’ortopedia sono poi presenti una serie di prodotti per l’aiuto alla deambulazione o per il recupero post operatorio. Tra questi il Kinetec, apparecchiatura molto importante per aiutare il paziente nel recupero post operatorio. Precisa e puntuale è anche l’assistenza post vendita. “Diamo la possibilità di sostituire o restituire gli articoli acquistati entro 15 giorni per delle complicazioni che dovessero presentarsi”. Inoltre è anche possibile noleggiare una serie di prodotti e presidi sanitari. “Quanto vissuto al fianco di mia madre è stata l’occasione di capire che era necessario adoperarsi per dare risposta ad un bisogno che riguarda molti. L’aver avviato questo tipo di attività è anche un modo per rendere memoria a lei”. 

Farmacia Di Nardo
Corso Garibaldi, 164 - San Salvo
Telefono: 0873.547778
www.farmaciadinardolabrozzi.it
 

Guarda le foto

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

    Annunci di Lavoro

      Necrologi


        Chiudi
        Chiudi