Malore in acqua, 70enne muore a Casalbordino Lido - Inutili i tentativi di rianimazione per l’uomo
 
Casalbordino   Cronaca 11/07/2015

Malore in acqua, 70enne
muore a Casalbordino Lido

Inutili i tentativi di rianimazione per l’uomo

Il luogo dove è avvenuta la tragedia

Ore 17,25 - La persona deceduta è Giuseppe Di Rosso, 70 anni, originario di Montecilfone (Campobasso) e residente a Vasto. I bagnanti hanno notato il corpo immobile in acqua a 3-4 metri dalla riva di un tratto di spiaggia libera e hanno allertato il 118 e il bagnino dello stabilimento più vicino. Sul posto è intervenuto Gino Di Rito, bagnino della Compagnia del Mare in servizio presso il lido Stella del Sud. "Sono arrivato nel tratto di spiaggia libera dove era l'uomo - racconta il giovane - e insieme ad altre persone lo abbiamo portato a riva, dove ho iniziato le manovre di rianimazione cardiopolmonare". Insieme a lui anche un altro bagnino della stessa cooperativa, in servizio presso il lido Vikyleo. Poi sono arrivati gli operatori della Croce Gialla e in seguito i sanitari del 118. Ma ormai per Di Rosso non c'era niente da fare. Insieme a lui sulla spiaggia casalese c'era la giovane nipote, sotto shock per quanto accaduto davanti ai suoi occhi. In spiaggia sono giunti gli uomini della Guardia Costiera, dei carabinieri e della polizia municipale.

Ore 16,55 - Un bagnante ha perso la vita nel mare di Casalbordino Lido. Erano circa le 16.15 quando i bagnanti presenti in spiaggia si sono accorti del corpo di uomo che galleggiava a pochi metri dalla riva. Subito sono scattati i soccorsi, con i ripetuti tentativi di rianimazione in attesa dell'arrivo dell'ambulanza del 118. Purtroppo per l'uomo non c'è stato nulla da fare e i sanitari hanno potuto solo constatarne il decesso. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Casalbordino e la Polizia Municipale di Casalbordino.

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi