Vasto, trovato in casa corpo senza vita di una donna - Intervento dei carabinieri e degli operatori del 118 in via Martiri della Violenza
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


8 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Cronaca 10/07/2015

Vasto, trovato in casa
corpo senza vita di una donna

Intervento dei carabinieri e degli operatori del 118 in via Martiri della Violenza

Carabinieri e 118 sul posto

Ore 17,44 - A trovare il corpo esanime è stato il marito della donna. Pietro Falco, medico legale della Asl provinciale, ha eseguito oggi la ricognizione cadaverica. "Abbiamo completato solo un esame esterno - ha dichiarato Falco -. Non sono emersi elementi che possano essere al momento rilevanti. Il corpo è stato trovato a terra, in camera da letto. Lunedì verrà effettuato l'esame autoptico". 

Ore 17.00 - Il magistrato ha dato il via libera al trasferimento della salma della donna presso l'obitorio del San Pio da Pietrelcina di Vasto. 

Ore 16.30 - In via Martiri della Violenza anche medico legale Pietro Falco e il magistrato Enrica Medori.

Ore 15,20 - Gli investigatori si trovano all'interno dell'appartamento per i necessari rilievi e per chiarire le circostanze del decesso della donna di 58 anni. 

La prima notizia - Il corpo senza vita di una donna è stato rinvenuto oggi a Vasto, all'interno di un'abitazione di via Alessandrini, all'incrocio con via Martiri della Violenza.

Sul posto, oltre al 118, si trovano i carabinieri della Compagnia di Vasto, che stanno accertando l'accaduto. 

Guarda il video Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     

    Chiudi
    Chiudi