Impianti sportivi dei Salesiani, firmato l’atto di donazione - Sputore: "Soddisfatto per un risultato che arricchisce il patrimonio comunale"
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


23 novembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Attualità 25/06/2015

Impianti sportivi dei Salesiani,
firmato l’atto di donazione

Sputore: "Soddisfatto per un risultato che arricchisce il patrimonio comunale"

L'incontro in ComuneÈ stato firmato questa mattina, presso la Sala del Gonfalone di Palazzo di Città, l’atto notarile di donazione al patrimonio comunale degli impianti sportivi dell’Opera Salesiana di Vasto in via San Domenico Savio. Alla presenza del notaio Francesco Carabba di Lanciano hanno proceduto agli adempimenti amministrativi il signor Roberto Colameo e il dottor Vincenzo Marcello rispettivamente in rappresentanza dell’Opera Salesiana Don Bosco e del Municipio della Città del Vasto.

Come spiegano gli uffici comunali, "la donazione, di una valore complessivo di 1.916.000,00 euro, trasferisce al patrimonio comunale il campo di calcio, la palestra, i parcheggi, le pertinenze con i relativi impianti e servizi tutti conformi alla presente normativa in materia di sicurezza". Lo stesso Comune, però, dovrà ovviamente accollarsi il rimanente mutuo che l'Opera Salesiana non riusciva più a sostenere, per un importo complessivo che dovrebbe aggirarsi intorno al milione di euro.

"Sono molto soddisfatto di aver raggiunto questo risultato che arricchisce il patrimonio comunale di una struttura moderna e funzionale utile e fruibile da tutti coloro che vogliono praticare attività sportiva nel nostro territorio" ha sottolineato per l'occasione il vice sindaco Vincenzo Sputore. "Nei prossimi giorni provvederemo a individuare la strada migliore per una gestione degli impianti che garantisca gli utenti e tuteli la Pubblica Amministrazione locale. Ogni scelta sarà discussa e condivisa in seno al Consiglio comunale cittadino".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi