Trofeo delle Province, positiva la prova delle ragazze vastesi - Vince Martina Di Santo con Varazzi, seconde Camilla Fiorillo e Alice Bevilacqua
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


13 agosto 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Sport 22/06/2015

Trofeo delle Province, positiva
la prova delle ragazze vastesi

Vince Martina Di Santo con Varazzi, seconde Camilla Fiorillo e Alice Bevilacqua

Di Santo. Fiorillo e BevilacquaPrimi acuti per le ragazze vastesi del beach volley. Ieri, nella finale del Trofeo delle Province che si è svolto a Giulianova, delle quattro finaliste ben tre provenivano dalla BCC San Gabriele. A vincere è stata Martina Di Santo, in coppia con la rosetana Dalila Varazzi, battendo in finale le sue compagne di squadra Alice Bevilacqua e Camilla Fiorillo. Loro, insieme ad altre ragazze, saranno nella rosa di atlete che il selezionatore regionale Maria Luisa Checchia valuterà per comporre la coppia che rappresenterà l'Abruzzo al Trofeo delle Regioni di beach volley in programma ad Amantea Marina in luglio.

Nei giorni scorsi sono partiti anche i corsi estivi della scuola di beach volley della BCC San Gabriele, tra le quattro società scelte dal Beach Team Volley di Paolo Nicolai. Tecnici del calibro di Ettore Marcovecchio e Maria Luisa Checchia, che si avvarranno della collaborazione di grandi professionisti quali Caterina De Marinis e Giuseppe Del Fra, guideranno i corsi agonistici ad alta specializzazione e quelli di avviamento al beach volley che si terranno negli stabilimenti balneari Baiocco Beach e Lido Zio Fiore della Marina. Per le iscrizioni e le informazioni è possibile rivolgersi al Bar Skating presso la pista di pattinaggio di Vasto Marina o telefonareai numeri 3477196862 (Vito) e 3470672179 (Maria Luisa). Per tutti gli iscritti una t-shirt in omaggio e kit-pro per agonisti.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 


Chiudi
Chiudi