Festa di congedo per Letizia Daniele,dirigente del polo liceale - Due grandi torte e i pensieri affettuosi degli insegnanti
 
Vasto   Attualità 18/06/2015

Festa di congedo per Letizia
Daniele,dirigente del polo liceale

Due grandi torte e i pensieri affettuosi degli insegnanti

La dirigente con i collaboratoriDopo la festa a sorpresa riservata dagli alunni alla dirigente scolastica del "Pantini-Pudente", la dottoressa Letizia Daniele, (qui l'articolo), ultimo collegio nell'auditorium dell'Artistico, per il congedo dai docenti."Nella mia vita ho fatto tutto con grande curiosità" ha sottolineato per l'occasione la dottoressa Daniele. "Sono nella scuola dal 1° settembre 1970. Credo di aver fatto tutto ciò che potevo, se ho sbagliato talvolta è stato solo per incertezza". Commozione e plausi nei confronti della dirigente del Polo liceale che dopo 5 anni al Pedagogico e 4 alla guida del "Pàntini-Pudente", si congeda dai docenti, "per fare cose nuove e stare accanto alle persone che amo". Durante il Collegio, un minuto di raccoglimento e tanta emozione per il collega recentemente scomparso.

Insieme alla Preside, altri colleghi si sono congedati dal mondo della scuola, i professori Tartaglia, Galante, Boschetti, Di Biase, Magnante, Rotellini. Ciò che è emerso da tutti i loro discorsi, mentre ricevevano regali da parte dei colleghi, era la profonda passione per quel mestiere, senza la quale è impossibile esercitarlo. Il mestiere dell'insegnante o lo si ama o non lo si realizza, perché non esistono altre gratificazioni al di fuori della gratitudine imperitura degli allievi.

Nel ricevimento due grandi torte ricordavano il percorso professionale della dirigente, una con lo stemma del Polo liceale con la scritta "È stato meraviglioso...", l'altra con raffigurato un mappamondo recitava "ma i giorni migliori devono ancora venire". Riferendosi anche alla passione per i viaggi. La caratteristica della curiosità dunque, permane anche in quello che sarà il futuro.

Al termine dell'incontro, la preside, ancora una volta, ha ringraziato gli insegnanti: "Grazie per tutto ciò che di bello avete fatto. Avrei voluto conoscervi tutti".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi