Cade dal balcone, 19enne finisce in ospedale - L’episodio a Vasto Marina nella zona dell’ex caserma della Finanza
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


27 novembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Cronaca 03/06/2015

Cade dal balcone, 19enne
finisce in ospedale

L’episodio a Vasto Marina nella zona dell’ex caserma della Finanza

foto repertorioE' stata ricoverata al San Pio da Pietrelcina la 19enne vastese che questa mattina è caduta dal balcone al primo piano della palazzina in cui vive con la famiglia. L'episodio è avvenuto a Vasto Marina, nella zona dell'ex caserma della guardia di finanza. Per cause in via di accertamento da parte dei carabinieri della compagnia di Vasto, la giovane è precipitata a terra dopo un volo di pochi metri, visto che il balcone si trova al primo piano. I sanitari le hanno riscontrato un trauma cranico ed altre contusioni ma le sue condizioni, secondo le informazioni che arrivano dal San Pio, non sarebbero gravi.

"Non appena sarà possibile - spiega il tenente dei carabinieri Domenico Fiorini - ascolteremo la ragazza per capire cosa sia accaduto". I militari hanno raccolto la testimonianza dei suoi familiari, secondo cui "non risultano elementi per ipotizzare che si sia trattato di un gesto intenzionale -  aggiunge Fiorini -, aspettiamo di ascoltare il suo racconto per ricostruire la dinamica dell'episodio".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi