Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


7 maggio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Sport 02/06/2015

Tiro a segno, Marco La Verghetta
è campione regionale nella P10

Affermazioni anche per gli altri vastesi Del Borrello, Scarpone e Di Tullio

Marco La VerghettaAncora un titolo regionale per Marco La Verghetta nel tiro a segno, specialità P10 (pistola ad aria compressa dai 10 metri). Il 33enne tiratore vastese ha conquistato il successo nella categoria A, dove era stato promosso lo scorso anno dopo il titolo in categoria B. Grazie a 2 secondi posti e 3 primi posti nelle gare regionali valide per l’assegnazione del titolo, La Verghetta ha ottenuto anche il titolo assoluto. È stato un 2015 molto positivo per l’atleta tesserato per il TSN Pescara, con il miglioramento del suo personale, portato a 377 punti, che è anche la miglior prestazione assoluta dell’anno in Abruzzo. 

Ci sono altri tiratori vastesi, soci dell’Air Shooting Club Vasto,  che si sono fatti valere nel campionato regionale abruzzese 2015. Alessandro Del Borrello (tesserato per TSN Lanciano) ha ottenuto il terzo posto nel torneo di categoria C, mentre Antonio Scarpone è vicecampione regionale nella categoria master, terzo posto per Federico Di Battista nella specialità PS. Brillante affermazione per una giovane tiratrice, Francesca Di Tullio, che ha conquistato il terzo posto regionale nella categoria allievi.

di Giuseppe Ritucci (g.ritucci@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi