Casalbordino   Eventi 31/05/2015

Tanti fedeli al pellegrinaggio
mariano Pollutri-Casalbordino

Processione e Santa Messa in onore della Madonna dei Miracoli

L'arrivo al SantuarioCome al solito tanti i fedeli che ieri pomeriggio hanno partecipato all'annuale pellegrinaggio mariano da Pollutri a Casalbordino, giunto alla sua ventunesima edizione. Tema di quest'anno, "Maria, missionaria del Figlio".

Sulle orme di Alessandro Muzio, il contadino che, secondo la tradizione, nel 1576 assistette all'apparizione della Madonna nel luogo dove oggi sorge la Basilica della Madonna dei Miracoli, la lunghissima processione è partita in perfetto orario, alle 17, da piazza Giovanni Paolo I, a Pollutri, e ha percorso i circa 4 chilometri di tragitto, fino a Miracoli, scortata dal servizio d'ordine, la protezione civile, la polizia municipale e i carabinieri.

Come ogni anno, folta la rappresentanza di autorità che hanno voluto partecipare al pellegrinaggio, insieme a monsignor Bruno Forte, arcivescovo della diocesi di Chieti-Vasto. Presenti, infatti, dal sindaco di Pollutri, Antonio Di Pietro, al sindaco di Casalbordino, Remo Bello, insieme a diversi colleghi dei paesi limitrofi e rappresentanti della Provincia di Chieti.

Al termine della processione, la Santa Messa sul sagrato del Santuario, presieduta da monsignor Bruno Forte, e infine spazio alla festa.

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 


    Chiudi
    Chiudi