Piccole scuole crescono insieme: apprendimento creativo nel Vastese - A Gissi la conclusione di due progetti di inglese e informatica
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


29 ottobre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Gissi   Attualità 31/05/2015

Piccole scuole crescono insieme:
apprendimento creativo nel Vastese

A Gissi la conclusione di due progetti di inglese e informatica

Gli alunni della scuola di GissiGiovedì 28 maggio 2015 dalle ore si è svolto nel Centro Polisportivo di Gissi l’incontro conclusivo dei laboratori "Computer che passione" e "We like english" svolti nella Scuola Secondaria di Primo Grado di Gissi nell’ambito del Progetto finanziato dall’Unione Europea e dalla Regione Abruzzo “Scuole Aperte e Inclusive”. I quattro laboratori realizzati hanno impegnato la maggior parte degli alunni di tutte le classi per 15 ore di attività pomeridiana per sviluppare e potenziare conoscenze e abilità linguistiche, informatiche e relazionali per raggiungere competenze disciplinari e comportamentali. 

Lo studio della lingua inglese è stato fatto attraverso l’attività teatrale e l’informatica attraverso la produzione di prodotti multimediali. Un laboratorio in lingua inglese ha messo in scena Il fantasma di Canterville e l’altro ha prodotto dei dialoghi tra gli alunni di diverse culture e tradizioni presenti nella Scuola per sviluppare il dialogo interculturale e per presentare il proprio Territorio ad altre persone in modo semplice e divertente. 

I due laboratori di informatica hanno prodotto dei PowerPoint per spiegare delle problematiche socio-culturali come l’inquinamento e il fumo. La socializzazione ha coinvolto gli alunni dei corsi pomeridiani, i loro insegnanti, le loro famiglie e la Dirigente Scolastica, dott.ssa Aida Marrone con la collaborazione dell’Associazione “Liberi Tutti” di Gissi. La Dirigente Scolastica ha ringraziato tutti per la partecipazione e per la collaborazione e ha evidenziato l’alta valenza formativa dell’intervento realizzato. Gli alunni hanno dimostrato di avere elevate capacità creative e di aver raggiunto un adeguato livello di competenze in diversi ambiti.

riceviamo e pubblichiamo

Guarda le foto

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       

      Necrologi


        Chiudi
        Chiudi