Stappiamo e raccogliamo, chiusura in musica per la 6ª edizione - Dalle scuole del Vastese donati 3mila euro per la ricerca
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


13 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Eventi 30/05/2015

Stappiamo e raccogliamo, chiusura
in musica per la 6ª edizione

Dalle scuole del Vastese donati 3mila euro per la ricerca

Nicandro Gambuto, promotore dell'iniziativaEdizione doppia quella del 2015 per la raccolta di solidarietà a favore dell'Airc, l'associazione italiana per la ricerca sul cancro. A Stappiamo e raccogliamo, il recupero dei tappi di plastica in tante scuole e realtà del territorio, si è aggiunta Segniamo e doniamo, che martedì 26 maggio ha avuto il suo epilogo con le sfide calcistiche allo stadio Aragona di Vasto [ARTICOLO e FOTO]. Nell'auditorium del Liceo Artistico di Vasto, una serata musicale ha concluso la sesta edizione della gara di solidarietà che, attraverso il semplice gesto di recuperare i tappi in plastica piuttosto che buttarli via, consente di recuperare una cifra in denaro (con la vendita alle società che si occupano di riciclo) da donare all'Airc. Nelle parole delle dirigenti scolastiche Letizia Daniele, Sandra Di Gregogio e Maria Pia Di Carlo la soddisfazione per il coinvolgimento delle scuole in questa iniziativa che il professor Nicandro Gambuto e i suoi collaboratori, tra cui la presentatrice della serata, Anna Maione, portano tenacemente avanti da sei anni.

Ad aprire le esecuzioni l'orchestra della Scuola Media Rossetti, capofila del progetto Stappiamo e Raccogliamo, poi il neonato coro di voci bianche della Scuola Media Paolucci. Spazio poi ai più piccoli delle scuole dell'infanzia Santa Lucia e Aniello Polsi e a due giovani solisti, Vittoria Carosella (Istituto Commerciale di Casalbordino) e Michael Zappitelli (Liceo Musicale di Vasto). La chiusura è stata affidata alle orchestre del Polo Liceale Mattioli di Vasto e a quella del Liceo Musicale (compreso nello stesso Polo). Gambuto ha poi annunciato i risultati della raccolta. "Sono state recuperate 3,750 tonnellate di tappi che ci consentiranno di ottenere circa 600 euro. Economicamente non è una cifra elevata ma, se pensiamo che deriva da materiale che sarebbe stato buttato via, siamo davvero contenti. Se aggiungiamo i 2.373 euro raccolti con il torneo arriviamo a 3mila euro donati dalle scuole di Vasto, San Salvo, del comprensorio Gissi-Casalbordino e Atessa all'Airc. Un risultato davvero straordinario. Il mio ringraziamento - ha concluso Gambuto - va a tutti i ragazzi che hanno partecipato, ai loro insegnanti e alle associazioni Artesia e Il Golfo delle Idee che ci hanno sostenuto. Abbiamo un grande cuore, dimostriamolo ogni anno". 

Guarda le foto

di Giuseppe Ritucci (g.ritucci@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi